Come Jennifer Aniston e Reese Witherspoon hanno "scroccato" da bere a Jay-Z e Beyonce ai Golden Globe

L'ex star di "Friends" ha condiviso una storia su Instagram su come l'attrice Reese Witherspoon, sua collega e compagna di tavolo, ha chiesto champagne a Beyoncé e consorte

Come Jennifer Aniston e Reese Witherspoon hanno "scroccato" da bere a Jay-Z e Beyonce ai Golden Globe

Gli ultimi Golden Globes hanno riservato molte sorprese. Dalle lacrime di Tom Hanks per il premio alla carriera alla scelta di presentarsi in canottiera di Jason Mamoa, fino alla sfacciata richiesta dell'attrice Reese Witherspoon ai vicini di tavolo Beyoncé e Jay-Z. A svelare il retroscena di quanto accaduto durante la serata di premiazione di Hollywood è stata l'attrice Jennifer Aniston, che attraverso le storie del suo profilo Instagram ha raccontato della singolare richiesta dell'amica ai divi.

Le due attrici si sono scoperte amiche e irresistibili complici grazie alla nuova serie televisiva "The morning show", in onda da ottobre negli States. Per questo alla cena di Gala dei Golden Globes hanno scelto di sedersi l'una accanto all'altra. Tra foto del backstage della cerimonia e simpatici siparietti con altri Commensali, le due hanno documentato la serata con foto e video postati sui social. È stata però la Aniston a svelare l'insolito retroscena di cui si è resa protagonista Reese Witherspoon durante la cena.

"Reese!? Questa è una delle molte ragioni per cui ti amo - ha scritto su un selfie di loro l'ex moglie di Brad Pitt - abbiamo finito l'acqua al nostro tavolo. Così naturalmente, ha chiesto a Jay Z e Beyoncé un bicchiere di champagne". L'attrice non si è fatta mettere in soggezione dai vicini di tavolo, la coppia della musica pop da milioni di dollari, e ha chiesto loro un po' di bollicine per dissetarsi. I flute pieni e gli sguardi soddisfatti delle due attrici sono stati immortalati in alcuni scatti poi condivisi sui rispettivi account social. Aniston e Witherspoon hanno deciso di taggare anche Beyoncé e il marito rei di esser stati così generosi con le vicine di tavolo. Poco importa che poco dopo si sia scoperto che lo champagne che si trovava sul tavolo dei coniugi Carter non fosse stato offerto dagli organizzatori della manifestazione, ma portato direttamente da casa da Jay Z e consorte. Una scelta oculata del rapper americano visto che la marca di bollicine è stata comprata da Jay-Z nel 2014.

Commenti