Spettacoli

Jennifer Lopez sostiene che gli uomini sotto i 33 anni sono inutili

Per Jennifer Lopez se non hanno compiuto 33 anni gli uomini sono del tutto inutili

Jennifer Lopez sostiene che gli uomini sotto i 33 anni sono inutili

Nelle ultime ore è tornato alla ribalta un video caricato sul portale YouTube che vede l’attrice e cantante Jennifer Lopez nelle vesti di consigliere per donne in merito alla scelta del partner perfetto.

La Lopez con tre matrimoni alle spalle e prossima alla celebrazione del quarto con l’ex giocatore di baseball Alex Rodriguez ha prestato il suo volto e la sua esperienza per il video Tinder’s Swipe Session realizzato dalla nota app di incontri romantici.

La star latinoamericana aiuta una giovane donna, Brooke, a selezionare un potenziale uomo ideale per un appuntamento. Da principio la Lopez applica una implacabile selezione scartando senza indugi parecchi uomini inscritti, quindi, quando Brooke le descrivere il tipo che sta ricercando qualificandolo come un uomo “vero”, indica come lo sia chi in grado di riparare l’auto e tagliare la legna.

Da questa tesi scaturisce la sentenza inappellabile emessa da J.Lo che così recita: “Fino a quando non hanno 33 anni, gli uomini sono davvero inutili”, forse un riferimento sarcastico al suo ex ventenne, Caspar Smart.

A farne le spese è l’incolpevole Maurice scartato senza remora perché considerato ancora acerbo a causa dei suoi 29 anni. Il consiglio è subito accettato da Brooke che difatti scarta il giovane non ancora trentenne.

La Lopez prossima a compiere 50 anni il 24 luglio, sposerà Alex Rodriguez dopo due anni di fidanzamento. Il futuro sposo rientra nel teorema di J.Lo in quanto compirà 44 anni appena tre giorni dopo di lei, il 27 dello stesso mese. In queste ore è anche stato dato l’annuncio del nuovo tour della star che prenderà il via il 7 giugno con uno show al Forum di Los Angeles, in California.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti