"Il latte fa diventare sordi". Jo Squillo non la smette con le fake news?

Le pericolose affermazioni di Jo Squillo sul latte sono tutto ciò che un vegano non dovrebbe dire per supportare la propria causa

Jo Squillo - Mediaset
Jo Squillo - Mediaset

Partiamo da un presupposto: massimo rispetto per i vegetariani e i vegani. Nel senso che si tratta di una scelta di vita che ognuno fa per se stesso, al pari di chi decide di seguire una dieta onnivora, carnivora o qualunque altro tipo di regime alimentare. Benissimo, detto questo passiamo a parlare di Jo Squillo. La concorrente del Grande fratello vip probabilmente si dimentica di essere in un reality show, probabilmente ha scambiato la Casa per qualche altro posto non ben identificato. Passi il buonismo a tutti i costi, passino le stucchevoli dimostrazioni per i diritti delle donne, utili solo al proprio engagement social, ma non si possono accettare dichiarazioni smaccatamente false e pericolose in merito al cibo.

Jo Squillo è vegana e, come detto all'inizio, massimo rispetto. Ma da parte sua quel rispetto sembra mancare verso chi, nella Casa, segue un regime alimentare diverso dal suo. Quando si tratta di fare la spesa, la cantante tira fuori i vizi modaioli dei vegani di Montenapoleone. Non ceci, non fagioli, non semi oleosi ma avocado e tofu, prodotti fuori budget che costringono gli altri concorrenti a rimodulare la spesa. Poi vabbè, sul fatto che nonostante si professi vegana mangi le vongole è meglio sorvolare, così come sull'insistenza di fare una giornata vegan all'interno della Casa.

Quel che non si può accettare è la propaganda vegan, soprattutto se fatta con argomenti falsi, tendenziosi e pericolosi. Un esempio? Eccolo: "Mio padre era ghiotto di latte, infatti è diventato sordo. La caseina è una colla, e infatti gli ha collato le orecchie". È vero che la caseina è la componente di una colla, ma serve un procedimento particolare per arrivare al prodotto finito e non è certo il latte a essere una colla. Probabilmente Jo Squillo dimentica di essere in tv e di avere una responsabilità in tal senso.

Che poi, non è nemmeno la prima volta che si lascia andare a dichiarazioni di questo tenore al Grande fratello Vip, dove sembra che Jo Squillo nella Casa voglia portare avanti una vera e propria azione criminalizzante del latte. Non è difficile essere vegani e non dire enormi baggianate, limitandosi a seguire la propria dieta senza tediare il prossimo. Sono tantissime le persone che ci riescono, dovrebbe provarci anche Jo Squillo. Soprattutto ora che si trova al Grande fratello.

Commenti