John Travolta sostiene Olivia Newton-John nella lotta contro il cancro: "Sono orgoglioso di lei"

L'attore dichiara di essere "molto orgoglioso" dell'amica e collega di "Grease", che sta combattendo contro un tumore: "Ha un aspetto incredibile, non è diversa da come era anni fa"

Olivia Newton-John prosegue la sua lotta contro il cancro e dopo aver ripreso le cure, incassa il supporto di una persona davvero speciale: John Travolta. Gli indimenticabili interpreti di Danny e Sandy in Grease sono amici dal 1978, quando si incontrarono sul set del musical di Randal Kleiser.

Quando l'attore ha letto l'intervista della collega a Yahoo Entertainment, nella quale la Newton-John ha parlato del tumore che l'ha colpita per la terza volta e non sembra voler accettare il parere dei medici, le ha voluto subito mostrare tutta la sua vicinanza.

Intervistato da Entertainment Tonight alla premiere statunitense del suo nuovo film, l'inquietante thriller The Fanatic, John ha rivolto ad Olivia parole tenere e ricche d'affetto.

"Olivia Newton-John? Ha un aspetto incredibile"

"Olivia ha un aspetto incredibile", ha dichiarato Travolta. "Non è per nulla diversa da come era anni fa e sono molto orgoglioso di lei", ha aggiunto il divo.

"Quando ti viene diagnosticato un cancro hai la possibilità di conoscere i limiti del tuo tempo. Per questo ogni giorno è un dono", aveva spiegato l'attrice nell'intervista a Yahoo Entertainment.

Newton-John, 70 anni, sta lottando contro il cancro per la terza volta. Nel 1992 le è stato diagnosticato un tumore al seno. Dopo un incidente d'auto nel 2013, i medici le hanno trovato un cancro alla spalla, mente nel 2018 è stata la volta di un tumore alla base della colonna vertebrale, giunto al quarto stadio.

L'amicizia che tiene uniti i due è sincera e duratura. "Quando condividi quel genere di successo immediato e niente lo supera, condividi un legame", ha raccontato Travolta a People in occasione delle celebrazioni per i 40 anni di Grease.

"Io c'ero quando Olivia è diventata madre, ha divorziato e ha perso sua sorella. Lei c'era quando mi sono sposato e sono diventato padre", ha spiegato l'attore. Un legame che supera la prova del tempo e si rinsalda proprio nei momenti più difficili.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.