Justin Bieber rivela: "Ho la malattia di Lyme"

Justin Bieber sorprende tutti e con un post su Instagram annuncia di essere affetto dalla malattia di Lyme, infezione batterica di cui soffrono anche Avirl Lavigne e Bella Hadid

Ancora una volta, Instagram diventa veicolo di comunicazione per le star, che sempre più spesso affidano ai loro social gli sfoghi o le notizie importanti, bypassando uffici stampa e media tradizionali. L'ultimo in ordine di tempo è stato Justin Bieber, che poche ore fa ha comunicato tramite un post di aver contratto un'infezione batterica di lunga durata.

Un post non eccessivamente lungo e nemmeno auto – commiserativo per Justin Bieber, che ha voluto trasmettere un messaggio positivo di forza e di rinascita. "Un sacco di gente continua a dire che Justin Bieber sembra una merda, un drogato ecc. Nessuno si è accorto che mi è stata recentemente diagnosticata la malattia di Lyme e non solo. Ho contratto una forma rara di mononucleosi cronica che ha influenzato la mia pelle, le funzioni cerebrali, l'energia e la salute in generale", ha scritto il cantante, raccontando l'ultimo complicato periodo della sua vita. Sono stati molti gli attacchi ricevuti dall'ex enfant prodige della musica mondiale, che ha sempre preferito sorvolare sulle cattiverie e proseguire per la sua strada, per combattere contro nemici di cui nessuno era a conoscenza. Bieber poi continua: "Queste cose verranno spiegate ulteriormente in una serie di documentari che metterò a breve su YouTube. Conoscerete tutto quello contro cui ho combattuto e vinto! Sono stati un paio di anni complicati ma ho trovato il trattamento giusto che mi permetterà di trattare questa malattia finora incurabile. Tornerò più forte che mai!"

Tanti seguaci del cantante si sono preoccupati per questo messaggio di Justin Bieber, informandosi su cosa sia la malattia di Lyme. Si tratta di un'infezione batterica che si può contrarre prevalentemente tramite una puntura di zecca. La sua trasmissione è particolarmente rapida e i sintomi sono piuttosto variegati, con intensità più o meno elevata. Può manifestarsi con un semplice eritema cutaneo ma può sviluppare anche paralisi facciali, per arrivare all'insorgenza della meningite. Justin Bieber pare abbia trovato il modo di tenere sotto controllo la malattia e quindi a breve potrà tornare alla sua vita normale. Come lui, tanti altri volti noti dello showbiz internazionale hanno rivelato di essere affetti da questa malattia. Una delle prime a confessare di avere la malattia di Lyme è stata Avril Lavigne, che proprio a causa di questa infezione fu costretta ad abbandonare le scene per due anni per ristabilirsi e per curare i macro sintomi della malattia. A soffrirne è anche la super top-model Bella Hadid, che da qualche tempo è impegnata in una campagna di sensibilizzazione e conoscenza della malattia di Lyme insieme a sua madre Yolanda, anche lei affetta dall'infezione.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.