Karina Cascella: "Quanti vip inutili a Venezia"

L'ex opinionista di "Uomini e Donne" non si è vista al Festival di Venezia e, interrogata dai suoi follower, ha spiegato il motivo della sua assenza

Karina Cascella: "Quanti vip inutili a Venezia"

Karina Cascella, interrogata su Instagram dai suoi follower circa la sua assenza dalla Mostra del Cinema di Venezia, ha spiegato perché ha preferito restare a casa. “Ragazzi - ha scritto polemicamente - ma perché continuate a farmi questa domanda? Ma vi pare normale vedere ciò che si è visto a Venezia? Io posso capire che dei brand decidano di farsi rappresentare da alcune celebrità, lo capisco, ci sta. Ma ci sono nomi e nomi su!”. E ancora: "Come, e lo dico con molta umiltà, non ci stava il mio di nome, così non ci stava però il restante 60% dei nomi! Ma si può vedere gente che fino al giorno prima magari non ha mai letto un libro, o guardato un film che non siano i Simpson sfilare e ringraziare e postare come se fossero star di Hollywood? Le grandi star ci ridono dietro, quella è la verità e fanno pure bene”. Il post ha conquistato i suoi fan che le hanno fatto sapere di condividere le sue parole grazie a un "like".

Nonostante il grande spirito critico, l’ex opinionista di “Uomini e Donne” ha però voluto fare i dovuti distinguo del caso, spendendo parole molto gentili su Giulia De Lellis che a suo dire ha meritato la possibilità di presenziare al Festival grazie al fatto di promuovere costantemente un modello positivo di donna e naturalmente grazie al seguito e al consenso dei suoi follower che non fanno che aumentare. “Ha costruito tanto, ha lavorato su se stessa come donna e su diversi progetti”, ha dichiarato la Cascella, spiegando che per lei la De Lellis “rappresenta ciò che le ragazze di oggi vorrebbero diventare: pulita, intelligente e con tanta voglia di fare e di imparare ma con umiltà e semplicità”.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Caricamento...

Commenti

Caricamento...