L'Eredità, che protesta sui social: il campione vince ma è polemica

Diego Fanzaga si porta a casa altri 27.500 euro, ma su Twitter è scoppiata la bufera: "Ghigliottina troppo facile"

Si è confermato per l'ennesima campione de L'Eredità, vincendo (altri) 27.500 euro al gioco finale della "Ghigliottina". Ma qualcosa non è piaciuto ai telespettatori e agli utenti di Twitter.

Già, perché proprio sul social network, a suon di "cinguettii", è montata la polemica contro il programma, accusato di aver preparato una combinazione non così difficile proprio per il gioco finale. E così su Twitter più di uno insinua di strane strategie per favorire Diego Fanzaga, amatissimo dal pubblico da casa, oltre che campionissimo da svariate puntate del programma dell'access prime time di Rai Uno condotto da Flavio Insinna.

La parola chiava da indovinare era "cardinale" e in molti, anzi moltissimi, dicono di averla indovinata senza troppe difficoltà dal divano di casa. Figuriamoci per Fanzaga, capace di portarsi a casa già 85mila euro prima di questi 27.500. Per lui, insomma, ecco l'ennesima vincita. Questa però, non priva di strascichi polemici.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

gneo58

Lun, 04/02/2019 - 10:50

la tv e' quasi tutta finzione, soprattutto certe trasmissioni, perche' stupirsi ? Fa audience e quindi......teniamolo ancora. E per tenerlo ancora si rendono le cose facili - punto.

baio57

Lun, 04/02/2019 - 11:09

Secondo me Fanzaga ha dei microricevitori nei lobi delle orecchie..

schiacciarayban

Lun, 04/02/2019 - 13:46

Fanno vincere chi vogliono. A volte è talmente ovvio che è imbarazzante. Se una concorrente è carina e piace, le domande sono facilissime. Quando due concorrenti si sfidano alle parole, si sa già chi vince, dipende da chi piace di più agli autori.

patty

Lun, 04/02/2019 - 13:52

Tutto è in funzione della lobotomizzazione dell'ascoltatore!!!

Popi46

Lun, 04/02/2019 - 14:02

Vince? Perché è bravo o perché così è predisposto dalle alte sfere? Dubbio amletico nella TV moderna....e di ieri e di domani. Il profumo del potere

MARCO 34

Lun, 04/02/2019 - 14:35

Ho avuto anch'io la sensazione che ci sia qualche favoritismo nei confronti di certi concorrenti. In particolare nei confronti di quest'ultimo concorrente Diego. Mi lasciano i dubbi, come a baio57, quegli enormi orecchini che porta. Perché la Rai non adotta le regole del calcio che non consentono ai calciatori di scendere in campo con orologi, catenine, orecchini e braccialetti? Sarebbe opportuno anche per non creare i sospetti che prendono gli spettatori. Altra osservazione: non potrebbe Insinna evitare quella sequela di "grazie" che non c'incastrano nulla con la trasmissione?

stesicoro

Lun, 04/02/2019 - 17:42

Mia opinione: è un'offesa all'intelligenza dei telespettatori. Possibile che non ci sia nessuno (Codacons, Striscia la notizia, etc.) che la "attenzioni"?

rokko

Lun, 04/02/2019 - 21:57

A parte che le cinque parole non suggeriscono affatto "cardinale" come parola chiave, forse "scalata"; non mi sembra così banale e semplice come si dice. A volte mi capita di sintonizzarmi, e posso constatare come in questo gioco una volta che la parola viene rivelata a posteriori sembra sempre tutto facile. Quindi di che parliamo?