L'Eredità, Insinna: "Spero che Frizzi non scuota la testa"

L’augurio di Flavio Insinna in vista della sua Eredità su Rai 1: "Sensazione bella e brutta, ce la metterò tutta"

"Siamo amici da centomila anni con Fabrizio. Lui c'è ancora. Per questo condurre L'Eredità è una sensazione bella e brutta allo stesso tempo". Così Flavio Insinna, in occasione della presentazione dei palinsesti Rai a Roma: dal 24 settembre prossimo, infatti, sarà alla conduzione de L'Eredità sulla rete ammiraglia (nella delicatissima fascia dell'access prime time). Un programma di successo he ha alle spalle 3700 puntate, guidata da Amadeus, Carlo Conti e il compianto Fabrizio Frizzi.

L'augurio di Insinna

L’attore e conduttore, dunque, aggiunge: "Se riusciremo a far sorridere Fabrizio lassù, allora avremo vinto. Se, invece, lo vedrò scuotere la testa dicendo 'fratello mio non ti ho insegnato niente in questi anni, allora sarà una grande sconfitta. Io, comunque, ce la metterò tutta".

Il romano, poi, ringrazia anche l’amico (prima che collega) Carlo Conti per la fiducia: "Vorrei che alla prima puntata ci fosse lui accanto a me, un po’ come i bambini alla prima lezione. E mi è piaciuto molto che mi abbia detto: 'Fatti dare il camerino accanto al mio, qualsiasi cosa puoi bussare alla mia porta".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

il sorpasso

Ven, 06/07/2018 - 10:37

Personalmente eviterò di guardarlo e per essere sicuro bloccherò il mio teleconando ah ah ah. Frizzi si rivolterà nella tomba, lui era un Signore!

Fjr

Ven, 06/07/2018 - 11:13

Suggerisco di dargli una camomilla e al posto del pubblico delle belle sagome alte almeno un metro e 80, così giusto per scaramanzia.

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 06/07/2018 - 13:14

Non so se Frizzi scuota la testa, ma so che, a vedere la faccia di Insinna a noi girano le palle. Non se ne può più di questi personaggi.

MOSTARDELLIS

Ven, 06/07/2018 - 13:18

Con questo tizio Frizzi avrà poco da sorridere. Certo che la RAI è sempre più un covo di raccomandati nullafacenti. Speriamo che la privatizzino al più presto.

dinopan

Ven, 06/07/2018 - 13:49

questa brutta persona, viscida e schifosa viene premiata dalla rai. Ma come è possibile??

Fjr

Ven, 06/07/2018 - 15:09

Toc toc sono Flavio ,occupatoooo

Ritratto di mircea69

mircea69

Ven, 06/07/2018 - 16:02

I dirigenti rai non sono stati in grado di trovare di meglio? Inetti!

myollnir

Ven, 06/07/2018 - 16:04

Mi raccomando, RAI, solo concorrenti sopra il metro e settanta!

apostata

Ven, 06/07/2018 - 16:17

Frizzi era un signore con gran senso della misura. Questo è l'esatto contrario, va bene per le ospitate alla berlinguer, ha scritto pagine di volgarità assoluta, crede che essere sovreccitato, urlare e aggredire il pubblico sia il pregio di un presentatore. Spero che gli abbonati possano far capire agli acefali dirigenti rai l'improponibilità della scelta.

Fjr

Ven, 06/07/2018 - 17:52

Sono sicuro che un’italiana non lo guarderà

gianni59

Ven, 06/07/2018 - 18:10

falsa modestia.....

Palladino

Ven, 06/07/2018 - 18:58

ancora lui.