L'indiscrezione della stampa: David Bowie già cremato negli Stati Uniti

Nessuna cerimonia pubblica, per "andarsene senza clamori". A raccontarlo una fonte newyorchese del Daily Mirror

David Bowie ai tempi di Ziggy Stardust
David Bowie ai tempi di Ziggy Stardust

Se avesse ragione il Daily Mirror non ci sarà per David Bowie nessun grande momento di commiato pubblico. Il Duca Bianco sarebbe infatti stato già cremato a New York, senza funerale, nel rispetto delle volontà che aveva lasciato. Indicazioni non facili per gli amici più stretti o i parenti, che il cantante non voleva alla cerimonia.

"Voleva andarsene senza clamori", racconta al Daily una fonte newyorchese, secondo cui già nei mesi scorsi, già malato di cancro, aveva spiegato come voleva essere ricordato.

Commenti