Luigi Mario Favoloso beccato in Svizzera, dopo la scomparsa

Stando alle ultime indiscrezioni emerse sulla scomparsa di Luigi Mario Favoloso -risalente a 23 giorni fa- l'ex gieffino si nasconderebbe in Svizzera

In data odierna, 21 gennaio, è stata trasmessa la nuova puntata di Pomeriggio 5, che ha visto protagonista Luigi Mario Favoloso. Dopo aver animato il gioco del Grande fratello 15, l'ormai ex gieffino era recentemente tornato al centro dell'attenzione mediatica e a causa della sua improvvisa sparizione.

La sua scomparsa, il cui motivo resta ancora avvolto nel mistero, ha fatto preoccupare i familiari e i fan dell'ex concorrente del Gf15 campano. Negli ultimi giorni, ci si chiede cosa possa averlo spinto ad abbandonare i suoi cari, senza lasciare alcuna traccia di sé, né motivare il suo improvviso allontanamento da casa. Ma, secondo le ultime indiscrezioni emerse sul suo conto- riportate in esclusiva da Barbara d'Urso, al suo talk-pomeridiano -Luigi è stato a quanto pare avvistato in un altro Paese.

"Vedrete delle foto di Luigi Mario Favoloso che si nasconde -pare- in Svizzera. Pare molto dimagrito, queste sono le prime immagini di lui. Il quale è scomparso da ben 23 giorni (dallo scorso 29 dicembre, ndr)": ed è con quest'ultime parole che la d'Urso ha parlato al pubblico dell'affaire Favoloso, per poi chiedere alla regia di mandare in onda un video. E il filmato in questione contiene le esclusive immagini di una paparazzata di Chi magazine.

Il noto giornale diretto da Alfonso Signorini ha beccato l'ex gieffino, mentre -evidentemente- si nascondeva nel Canton Ticino. E non a Napoli o Milano, così come si era pensato. Al momento dell'avvistamento immortalato da Chi, Luigi indossava un piumino e appariva visibilmente assorto nei pensieri, davanti ad un caffé preso in un locale di Locarno. Nelle immagini divulgate da Pomeriggio 5, appare molto dimagrito. Come se il viaggio intrapreso di recente lo avesse già segnato nel profondo. E, alla luce dell'esclusiva paparazzata di Chi magazine, la fuga di Favoloso potrebbe volgere al termine nell'imminente.

Le ipotesi sulla scomparsa di Luigi Mario Favoloso

Al momento vi sono delle sole ipotesi, sui motivi che avrebbero potuto spingere Luigi a fuggire via dal Bel Paese. Durante una recente diretta registratasi a Pomeriggio 5, una ragazza di nome Serena ha accusato Luigi di aver tradito Nina con la sua complicità. "L’ho conosciuto tra il mese di ottobre e quello di novembre 2018 su Facebook - ha dichiarato la segnalatrice e sedicente amante dello scomparso-. A dicembre ho preso un appartamentino a Milano insieme ad una mia amica. Abbiamo invitato Luigi a casa nostra. Lui ha provato in qualche maniera a distrarre la mia amica e, quando siamo rimasti da soli, abbiamo avuto un rapporto intimo. Non ero al corrente che stava ancora con Nina Moric. Dopo ce ne siamo andati a casa. Io mi aspettavo un messaggio, ma lui non si faceva sentire da 5 – 7 giorni. Io, da donna, mi sono sentita una schifezza. Ho scritto un messaggio a Nina dicendole: ‘Stai ancora assieme a Luigi?! Se è così, sei cornuta!'".

Oltre all'ipotesi di un tradimento, che potrebbe aver provocato il naufragio della love-story dei due vip e il conseguente allontanamento di Luigi, si presume anche che Favoloso possa aver deciso di nascondersi per via di una denuncia sporta da Nina Moric. In un intervento concesso a Live, la modella croata ha riportato, infatti, la sua verità dei fatti: “Ho depositato la denuncia con tutte le prove”. In breve, la Moric ha denunciato Luigi, sostenendo che lui abbia mosso violenza ai suoi danni e nei riguardi del figlio avuto da Fabrizio Corona, Carlos. Dei dettagli raccapriccianti quest'ultimi, che rendono la posizione dello scomparso molto critica. "Io gli dico che deve affrontare la giustizia", è l'appello che Nina ha lanciato all'ex, con cui avrebbe rotto i rapporti ancor prima della misteriosa sparizione.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Mar, 21/01/2020 - 22:59

Altre parole al vento dedicate a un fenomeno da baraccone...