Massimo Ceccherini bacchetta i Maledetti amici Miei: "Dite troppe parolacce"

Massimo Ceccherini, ospite dello show comico di Rai Due, ironizza con Leonardo Pieraccioni e diverte con lo sketch sulle parolacce che i Maledetti utilizzano nel programma

Massimo Ceccherini bacchetta i Maledetti amici Miei: "Dite troppe parolacce"

È toccato ai Maledetti Amici Miei l'onere, o l'onore, di riportare in Rai uno dei comici più irriverenti, Massimo Ceccherini. Ospite dello show del giovedì sera insieme all'amico Leonardo Pieraccioni, Ceccherini ha confermato la sua verve da "toscanaccio" con battute, scherzi e prese in giro, rubando la scena ai quattro conduttori. Ad Alessandro Haber, Rocco Papaleo, Sergio Rubini e Giovanni Veronesi non è rimasto, a volte, che assistere impotenti all'esuberanza del comico. Come quando, per l'ennesima volta, Massimo Ceccherini si è lasciato sfuggire una parolaccia in diretta.

Mentre Leonardo Pieraccioni sta raccontando un aneddeto legato all'amico comico e cerca di svelare il nome del paese dove vive attualmente con la compagna, Ceccherini sbotta: "Ma come? Ho fatto tanto per nascondermi in questo paesino di me*** e tu lo vuoi svelare? Noooo! Ho detto una parolaccia! Avevo detto che non le dicevo!". Il comico scatta in piedi, si getta a terra e si tappa la bocca, tra le risate generali. Poi però, tornato serio (si fa per dire), veste i panni del "moralizzatore" e si rivolge a Veronesi e compagni: "Da spettatore, vedo il vostro programma e c'è una cosa che ci tengo a dire. Siete proprio bravi, belli, ma dite un po' troppe parolacce...se vi devo fare un appunto ne dite un po' troppe". Veronesi replica divertito: "Detto da te però...", ricordando che proprio Massimo Ceccherini della parolaccia ne ha fatto un personaggio e che nel 2006 una bestemmia a L'Isola dei Famosi gli costò la squalifica e la bandimento dalle reti di Viale Mazzini. Ceccherini non molla e chiude la parentesi ironica: "Ci tengo a dirlo, anche a nome di Leonardo, che noi prendiamo le distanze dalle parolacce".

Commenti