Masterchef, frecciate sul risotto: "Dici così solo perché Cracco..."

Scambio di battute tra Cannavacciuolo e Bastianich. Che tira in ballo l'altro grande chef

Ufficio Stampa Sky
Ufficio Stampa Sky

"Il risotto va nel piatto piano", "No, in quello fondo". Una divergenza di stile sfocia in un battibecco a Masterchef, con Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo che arrivano a pungersi sul personale.

L'episodio va in scena nella seconda puntata dell'edizione numero 8 del reality dedicato alla cucina. I concorrenti si sfidano a preparare un prelibato risotto al nero di seppia. Ma mentre gli aspiranti chef lavorano, quelli stellati hanno da ridire.

"Piatto piano, senza dubbio", teorizza il napoletano Canavacciuolo. "Chi lo dice?", replica piccato Bastianich. "A New York lo mettiamo in quello fondo". Ed ecco che si arriva alle provocazioni: "Noi creiamo e a New York distruggono", sogghigna Cannavacciuolo. "Se vuoi ti spiego anche il motivo della scelta del piatto, ma non voglio farti crescere oggi Joe". E Bastianich tira in ballo una vecchia conoscenza: "Lo so il motivo, Cracco ti ha detto così e tu ascolti".

Il duello proseguirebbe, ma interviene Bruno Barbieri che riporta la calma. E la sfida a colpi di risotto può proseguire tra i concorrenti.

Commenti