Il mea culpa di Gianna: "All'Ariston ho fatto un troiaio"

La Nannini chiede scusa via social dopo la performance sanremese. Il suo motto: "W chi sbaglia"

Gianna Nannini alla resa dei conti. Dopo una performance a Sanremo in cui non era proprio in formissima, sulla rete è stata pioggia di critiche per la cantante.

La musicista toscana ha proposto prima "L'immensità", un classico sanremese, e dopo "Sei nell'anima", una delle sue hit più famose. Problemi col tempo e soprattutto con l'intonazione hanno però reso l'esibizione ad alto rischio di "figuraccia".

Gianna così, coraggiosa come il rock, ha preso in mano le situazione e fatto pubblica ammenda: "Ieri ho fatto un po'un troiaio, d'altronde il 'fuoritempo' è la mia specialita' da sempre... W chi sbaglia".

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Roberto Casnati

Dom, 15/02/2015 - 21:01

Beh perché fori dell'Ariston no?

Ritratto di laghee100

laghee100

Dom, 15/02/2015 - 21:22

da una che va a letto con 8 uomini contemporaneamente, è normale fare un troiaio !!!

Solist

Dom, 15/02/2015 - 21:49

ma poi si è saputo chi è il padre della figlia?

rigadritto

Lun, 16/02/2015 - 08:48

grande gianna

gianfran41

Lun, 16/02/2015 - 18:18

Mi sembra che si stia parlando di canzoni, e qui c'è qualcuno che va fuori tema. Perché non si sta zitti se mancano gli argomenti?

monitor

Sab, 02/05/2015 - 11:46

Il commissario Montalbano evidentemente era in ferie