Meghan Markle, un baby shower segreto negli Usa?

Meghan Markle è a New York per il baby shower, la festa prima della nascita del Royal Baby: ecco chi l'ha organizzata e in quale zona della città

Meghan Markle, un baby shower segreto negli Usa?

Meghan Markle è tornata negli Stati Uniti ma solo per qualche giorno.

L’ex attrice pare abbia preparato una visita di cinque giorni molto speciale: le sue amiche hanno organizzato per lei un baby shower, cioè la festa in vista della nascita del bambino, una tradizione tipica degli Usa ma non del Regno Unito, dove Meghan vive oggi. La duchessa di Sussex è infatti in dolce attesa del suo primogenito ma, come di consuetudine per i membri della Royal Family, non è dato sapere per quando è prevista la data del parto - c’è solo il dato generico ufficiale, secondo cui l’evento è previsto in questa primavera.

L’ex attrice è stata avvistata venerdì a New York vicino a un Suv, scortata da una guardia del corpo e con addosso un lungo cappotto nero e un cappello da uomo. Un viaggio top secret il suo quindi, anche se le indiscrezioni danno per certo che il baby shower debba tenersi oggi, mentre domani è previsto il ritorno a Londra.

L’organizzatrice del baby shower è Jessica Mulroney, migliore amica di Meghan e nuora dell'ex premier canadese, Brian Mulroney. La donna è volata da Toronto per la festa che si terrà nell’Upper East Side di Manhattan. Jessica aveva avuto un ruolo organizzativo anche durante il Royal Wedding, dato che la figlia Ivy fu una delle damigelle della duchessa e i figli gemelli John e Brian furono tra i paggetti.

"Il viaggio è una bella occasione per rivedere le amiche e passare qualche giorno in una città che ama. Sarà l'ultima volta che molte di loro vedranno Meg prima della nascita del bambino", ha detto una fonte ad Harper's Bazaar.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti