L'esperto: "Meghan non vede nel suo futuro il principe Harry"

"Un piano da tempo prestabilito per un futuro senza Harry", queste le ragioni alla base della Megxit che trasformano Meghan Markle in una vera regina della manipolazione

L'esperto: "Meghan non vede nel suo futuro il principe Harry"

Un mese dopo da quell’annuncio senza precedenti si comincia a fare la conta dei danni della Megxit. Magazine ed esperti si scatenano su tutto quello che potrebbe accadere a Meghan Markle dopo la scelta di divorziare dalla Corona. Non è affatto facile predire il futuro dato che, ancora oggi, non si conoscono le ragioni di una scelta di questa portata. Diventare duchessa e poi perdere i suoi benefici però, per Meghan, non è uno smacco. Anzi, la Markle è ben contenta di essersi slegata dalla famiglia reale e poter finalmente vivere la sua vita da filantropa in Canada, insieme a Harry e suo figlio. Ma secondo il New York Magazine c’è qualcosa che non quadra. Il marchio dei Sussex e le attività benefiche sono solo il primo step di un progetto ben più grande che la duchessa ha in mente.

Infatti, secondo quello che è stato riportato dal magazine americano, Meghan fino ad ora avrebbe seguito un piano prestabilito che sarebbe stato architettato ancor prima che di unirsi in matrimonio con il Principe Harry. L’ipotesi degli esperti potrebbe così svelare un retroscena degno di una spy-story, dato che sono in molti ad affermare che la Markle avrebbe pianificato il royal wedding solo come trampolino di lancio per le sue attività. In questa equazione il principe Harry sarebbe solo una marionetta, caduto nella trappola di Meghan grazie alle sue doti da abile manipolatrice. La Megxit quindi era già nell’aria da diverso tempo, un piano costruito a regola d’arte che avrebbe come unica intenzione quella di sfruttare l’influenza dei reali per poter conquistare quanto più prestigio possibile.

E per come si sarebbero evolute le cose, Meghan Markle avrebbe rispettato con rigore tutte le sue intenzioni, pur di raggiungere gli obbiettivi. Gli esperti affermano che il piano si sarebbe azionato dopo la nascita di Archie. Meghan infatti avrebbe mantenuto un profilo basso. Durante il suo congedo avrebbe intensificato le sue attività benefiche, come riporta il traffico sui social, e poi l’idea di lanciare il suo marchio a livello globale per tornare così nella sua amata Hollywood. Da qui in poi la rottura e tutte le indiscrezioni su una vita agita ma sempre e comunque al centro dell’attenzione. In questo futuro quasi apocalittico, però, al fianco di Meghan non è previsto il Principe Harry. Dato che, secondo gli esperti, la ex duchessa tra un massimo di 5 anni chiederà il divorzio.

Se così fosse, chissà come reagirà la Regina e tutta la famiglia reale?