Melissa Satta pizzicata al telefono mentre è alla guida, lei si giustifica: "Ero in vivavoce…"

L’irriverente tg satirico Striscia la notizia ha realizzato un servizio sugli automobilisti sorpresi a parlare al telefono mentre sono alla guida, tra questi spunta anche il nome dell’ex velina

Il codice della strada prevede multe salatissime per i conducenti che non rispettano il divieto di utilizzare il cellulare, ma sembra che alla gente poco importi di questa legge e anzi, alcuni vip si divertono addirittura a pubblicare stories su Instagram anche quando sono impegnati in complicate manovre in mezzo al traffico, dando così un cattivo esempio a chi li segue.

L’ultima stellina della tivù pizzicata con lo smartphone in mano è stata Melissa Satta, fresca di separazione dal calciatore tedesco Kevin Prince Boateng. Le telecamere di Striscia l’hanno infatti immortalata alla guida della sua fiammante Abarth rossa durante una conversazione telefonica. Valerio Staffelli ha approfittato del semaforo rosso per redarguirla: “Signora Satta, non ci posso credere… Stava parlando al telefono mentre guidava, ma non si fa!”.

Immediata la giustificazione della bella show-girl: “Ma ero in vivavoce… Così si può, no?”. E dopo, imbarazzata, appena è scattato il verde ha liquidato il conduttore dicendo: “È verde, devo scappare.” Il servizio si è chiuso con l’importante appello di Staffelli: “Non si telefona mentre si guida.” La speranza è che, almeno qualcuno, voglia dargli retta.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.