Nella cantina della Regina 2 milioni in vino

La Regina Elisabetta II possiede un'immensa cantina, con 2 milioni di sterline in vino: ecco il segreto nascosto sotto Buckingham Palace

La Regina Elisabetta II è in possesso di una collezione decisamente insolita e molto speciale.

Mentre la sovrana ricorda sul profilo ufficiale della Royal Family che oggi ricorre il giorno dedicato a San Patrizio, anche questa curiosità ha una connotazione in un certo senso alcolica. Perché la collezione della Regina ha a che fare non con la birra verde dell’Irlanda, di cui San Patrizio è il patrono, bensì con il vino.

Il Sun rivela infatti che Elisabetta possiede una vasta cantina di vini nascosta sotto Buckingham Palace, del valore complessivo di 2 milioni di sterline - il corrispettivo di quasi 2.200.000 euro. Il palazzo prevede infatti 775 stanze e, nell'interrato, ce ne sono altre 7 all’interno di una cantina tentacolare: questa risale al 1703 e custodisce dei vini imbottigliati proprio durante la sua realizzazione.

Tra queste bottiglie c’è un Château Léoville Barton del 1988, un Fonseca and Quinta do Noval del 1963, oltre a vini provenienti dal Sud Africa e dalla Nuova Zelanda, che si allineano sugli scaffali. Il pezzo forte però è uno sherry del 1660, trovato durante la costruzione del nuovo London Bridge e donato a Elisabetta II. Nella cantina non mancano tuttavia anche molte scatole di tè pregiato.

A Buckingham Palace c’è proprio una figura professionale che si occupa della cantina e della scelta dei vini per il pasto. Si tratta dello Yeoman of the Royal Cellars, che si preoccupa anche dei rifornimenti e dello stato dei vini che vi sono conservati.

Durante gli eventi ufficiali, è il governo britannico che paga per il bar, fornendo vino, birra e liquori, che sono conservati poco distanti dal palazzo, nella Lancaster House. Qui sono conservate invece 39.000 bottiglie, tra cui alcune del valore di diecimila sterline.

Molte cose a Buckingham Palace restano immutate: tra queste, non bisogna dimenticare che il personale di cucina si avvale ancora di pentole e padella che risalgono ai tempi della Regina Vittoria.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.