"Pensavo di farla nera, ma...". Scontro tra Selvaggia Lucarelli e la Mussolini

E con la partecipazione di Alessandra Mussolini al reality di Rai uno, arriva la prima stoccata di Selvaggia Lucarelli, giudice di Ballando con le stelle

Posticipato a causa della pandemia da Covid-19, ora prende forma il cast della nuova edizione di "Ballando con le stelle". Il dance show condotto da Milly Carlucci e programmato a settembre su Rai Uno, prevede una nuova stagione di balli, coreografie e, ovviamente, di aspre polemiche. Solo qualche giorno fa è arrivata la notizia della partecipazione allo show di Alessandra Mussolini come aspirante ballerina, e immancabile è stato il commento di Selvaggia Lucarelli. La celebre giornalista, famosa per le sue invettive e per il carattere fuori dagli schemi, sarà di nuovo giudice di Ballando con le stelle e, fin da ora, si intuisce come la nuova stagione dello show regalerà tante, ma proprio tante polemiche. E infatti, da una storia su Instagram che è stata pubblicata da Selvaggia Lucarelli nel corso delle ultime ore, si intuisce fin da subito che tra la giornalista e la giunonica Mussolini non sarà una convivenza facile, anzi tra le due ci saranno molte scintille. O almeno così sembra.

"Ho preferito una situazione meno complessa. Sono un’abitudinaria e stare tre mesi chiusa in casa per me sarebbe stata dura – afferma –. Dopo il lockdown e la situazione che abbiamo vissuto non ho intenzione di chiudermi in un’altra casa. Voglio la liberà". Così Alessandra Mussolini ha giustificato il suo "si" a Ballando con le Stelle, rifiutando un contratto con Mediaset e una partecipazione alla prossima edizione del Grande Fratello. Ovviamente, Selvaggia Lucarelli non ha resistito a punzecchiare la ex deputata, facendo presagire cosa succederà in tv. Nessun attacco diretto, sono poche e laconiche le parole che la giornalista ha indirizzato alla Mussolini. "Ho saputo che ci sarà Alessandra tra i ballerini di “Ballando” – esordisce la Lucarelli sui social-. Pensavo di farla nera, ma direi che è già a posto così". Insomma, Selvaggia lancia una sfida alla ex deputata parlamentare che, almeno per il momento, non ha avuto nessuna risposta.

Inizia quindi con il piede "giusto" la nuova stagione dello show di Rai Uno. Un’edizione al sangue in cui due pezzi da "novanta" come la Lucarelli e la Mussolini più volte saranno protagonisti di accesi scontri verbali. In attesa quindi di altri dettagli, la produzione e Milly Carlucci, fanno sapere che lo show subirà diversi cambiamenti. Il cuore pulserà allo stesso modo, ma tutto sarà costruito nel rispetto delle norme del distanziamento sociale che, sicuramente, saranno ancora in vigore nel momento in cui il reality tornerà in tv.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

aswini

Sab, 27/06/2020 - 10:29

sulla falsariga della magistratura, non si giudica obiettivammmente ma solo se fischietti bella ciao

Cheyenne

Sab, 27/06/2020 - 10:38

la lucarelli una raccomandata che non sa nulla di ballo ma sa tutto su come fare casini

ilbelga

Sab, 27/06/2020 - 16:26

MA ANCORA CON QUESTE TRASMISSIONI? MA BASTA RIPETETE SEMPRE LE STESSE FANFALUCHE. NE HO PIENE LE TASCHE. INVENTATEVI QUALCOSA DI NUOVO E DIVERTENTE. BEATI I NOSTRI TEMPI QUANDO ERAVAMO TUTTI IGNORANTI MA IN TV C'ERA SEMPRE QUALCOSA DI BELLO E DIVERTENTE. MILLY, MARIA, VI PREGO RITIRATEVI IN CONVENTO. DECENNI E DECENNI SEMPRE CON LE STESSE COSE. DAI...

Santorredisantarosa

Sab, 27/06/2020 - 18:05

LUCARELLI SEI INTELLIGENTE? ALLORA NON PROVOCARE MUSSOLINI CI LASCERESTI IL PELO A TERRA. NON SEI ALL'ALTEZZA DI COMPETERE CON MUSSOLINI.

caren

Sab, 27/06/2020 - 18:06

La RAI era la miglior TV del mondo, fino a quindici anni fa circa o giù di lì. Negli anni 70/80/90, i palinsesti RAI erano una varietà di programmi e trasmissioni, una più bella dell'altra, e per tutti i gusti, e non bastava nemmeno il classico imbarazzo della scelta. Da diversi anni la RAI, manda in onda periodicamente sempre le stesse cose, viste e riviste diverse volte, che cominciano davvero a pesare. Forse anche la mancanza degli ottimi autori e degli ottimi protagonisti di una volta, incide parecchio sulla qualità.

schiacciarayban

Dom, 28/06/2020 - 10:28

Mi fanno un po’ pena questi personaggi ex ex ex ex di tutto che raschiano il fondo del barile partecipando a questi show.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 28/06/2020 - 10:39

Ballando tra la spazzatura TV. Ma basta con queste scempiaggini, mai dei programmi culturali, mai un programma che insegni di nuovo agli italiani la nostra bella lingua, senza tutti quei strafalcioni pseudo inglesi. Solo spazzatura per abbassare ulteriormente il nostro livello culturale, cosi' come piace al " CREDO CATTOCOMUNISTA "Il popolo non deve pensare, altri lo fanno al suo posto.

pilandi

Dom, 28/06/2020 - 11:06

@Santorredisantarosa sicuramente nell'arte della sguaiatezza e nella vendita di pesce al mercato la mussolini vince su tutti!