Attenzione a Photoshop: i peggiori ritocchi delle star nel 2020

Nessuno è perfetto e la popolarità di Photoshop tra le celebrità ne è la conferma. Ecco tutti gli errori generati dall'uso scorretto del programma di fotoritocco più amato (e usato) dai vip italiani e internazionali

Attenzione a Photoshop: i peggiori ritocchi delle star nel 2020

Spesso e volentieri le celebrità ci fanno invidia perché sono sempre in forma smagliante: incarnato luminoso e uniforme, sguardo intenso, capelli voluminosi, corpo snello e muscoli ben definiti. Per non parlare poi del tempo che per loro sembra non passare mai, rendendole magicamente immuni a rughe e cedimenti vari.

Tuttavia, programmi di fitness, costosissimi trattamenti estetici e la preziosa complicità di madre natura da soli non bastano a spiegare la loro perfezione. Gran parte del merito va infatti al miracoloso Photoshop.

Alcuni vip, infatti, sono famosissimi per i Photoshop fail social. Parliamo del clan Kardashian-Jenner, ma anche di celebrità nostrane come le sorelle Rodriguez e molte altre. Inutile dire che le loro immagini ritoccate hanno fatto il giro del web, grazie agli errori grossolani segnalati dallo sguardo attento dei fan. Ma vediamoli meglio nel dettaglio.

1 – Iniziamo con Kim Kardashian che, prima del lockdown, ha deliziato i suoi fan con uno scatto con costume, nail art e capelli effetto pelle di serpente – un risultato davvero wow. Peccato però per l’errore di Photoshop che si intravede nello scatto. Nella parte in alto a destra della foto, infatti, tra i suoi capelli compaiono delle unghie e dita che forse non sono proprio al loro posto. Ops!

2 – Anche Khloé Kardashian non è da meno. Ultimamente, infatti, in ogni sua singola foto sembra essere una donna diversa, nessuna delle quali è veramente lei! E la prova è uno scatto estivo dove ha voluto sfoggiare il suo nuovo taglio di capelli. Ma quando Keeping Up With The Kardashian è andato in onda è stato impossibile non notare quanto lo scatto fosse mal modificato, tanto che in molti hanno sui social hanno sentenziato con queste parole: "Instagram vs real life".

3 – È poi la volta di Kylie Jenner ad essere colta in flagrante. La regina del make-up ha infatti postato una sua foto a bordo piscina un po’ troppo modificata e i fan l’hanno immediatamente beccata. E in effetti non ci voleva molto: chi ha mai visto un bordo piscina così curvo? Di tutta risposta, Kylie Jenner ha pensato bene di cancellare il post e ripostarlo in modo che il bordo non si veda, aggiungendo anche altre diverse angolazioni. Il danno, però, ormai era fatto.

4 – Altrettanto grossolano il selfie di Bella Hadid mentre prende il sole in bikini. Sebbene l’occhio possa tendere a fermarsi sul suo viso angelico e sul décolleté in primo piano, ai più attenti non è sfuggito qualcosa di strano sullo sfondo. Ingrandendo, infatti, sembra esserci uno strano taglio netto dove ci sono i mobili bianchi. C’è poi anche una curva sospetta sul bordo all’altezza dei suoi fianchi e una finestra che suggerisce che l'intera impostazione della foto non sia del tutto veritiera.

5 – Saltano meno all’occhio, invece, le modifiche alla foto di Hailey Bieber, ritratta in costume sulla spiaggia per la rivista Elle di marzo 2020. Eppure, è chiaro che qualche mano esperta non solo ha ritoccato il mare sullo sfondo, ma ne ha anche approfittato per far sparire magicamente qualche chilo di troppo, soprattutto nella zona pancia e fianchi.

6 – Victoria Beckham è invece finita sotto i riflettori per aver ritoccato una foto di suo figlio Brooklyn con la fidanzata Nicola Peltz. La moglie di David Beckham ha infatti pubblicato la foto della giovane coppia con alle spalle un suggestivo tramonto in riva al mare. I follower però hanno subito notato qualcosa che non andava e la smentita è arrivata proprio dalla nuora che ha condiviso nuovamente lo scatto mostrando dove si trovavano realmente quando è stato scattato.

7 – Con uno sguardo alle celebrità nostrane, in rete circolano tantissime foto che mostrano il vero fisico di Diletta Leotta. La conduttrice di Dazn, infatti, è conosciuta per l’uso ricorrente di ritocchi alle sue foto. Ad esempio, basta osservare uno scatto che la ritrae in tenuta sportiva al parco e confrontare il prima e il dopo. Si nota subito come le sue tanto amate forme – seno e lato B – acquistano improvvisamente volume a discapito di un giro vita che si rimpicciolisce per donarle quella tipica forma a clessidra che gli uomini italiani tanto amano.

8 – Ultimamente capita sempre più di frequente che Giulia De Lellis venga accusata di nascondere la sua bellezza naturale utilizzando in eccesso Photoshop. L’influencer romana soffre infatti di acne da anni e attualmente sta testando diverse soluzioni per migliorare la sua pelle. Tuttavia, se nelle sue stories di Instagram ne ha parlato ampiamente mostrandosi anche senza filtri, sarà forse merito di Photoshop che nei suoi post la sua pelle appare sempre così perfetta e priva di qualsiasi imperfezione?

9 – Non sono immuni al fascino di Photoshop neanche le sorelle Belén e Cecilia Rodriguez. Le due hanno infatti realizzato un servizio fotografico in costume da bagno come testimonial del loro brand, ma in molti non hanno apprezzato. Non solo il colore della pelle eccessivamente dorato rispetto al loro tono naturale, ma anche troppi ritocchi che, oltre a renderle quasi finte, le farebbero sembrare identiche.

10 – In occasione della festa del papà, Gianluca Vacchi ha condiviso su Instagram uno scatto di famiglia insieme alla sua compagna e neomamma Sharon Fonseca e ai loro inseparabili cagnolini: Attila, Mia, e Gordo. Una foto che ha fatto il pieno di like, ma anche di commenti divertiti da parte dei numerosi utenti che non hanno potuto fare a meno di notare che Gordo, il Labrador bianco, sembra essere lì solo grazie a Photoshop. D’altronde non è difficile notare che i contorni del cane sono innaturali, ritagliati ad arte per metterlo in posa in una perfetta foto ricordo tra Gianluca e Sharon.

11 – Infine, Alba Parietti, non ha apprezzato le foto scattate da alcuni paparazzi e pubblicate successivamente sul settimanale Oggi. A suo dire, l’intento degli scatti rubati era quello di evidenziare la differenza tra le foto postate sui social dall'attrice e quelle dai paparazzi che l'hanno sorpresa in spiaggia. Infatti, a guardar bene le foto pubblicate sul web e quelle reali, anche i più inesperti possono notare le sostanziali differenze: via la pancia gonfia, le maniglie dell'amore e le smagliature, così come la pelle che magicamente appare omogenea e priva di inestetismi. Un’attenzione che Alba non ha per niente gradito.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti