Il principe Andrea trema. Una ragazza rivela di essere stata la sua "schiava sessuale"

Dopo l'arresto di Jeffrey Epstein per pedofilia e traffico sessuale, il vaso di Pandora è stato aperto ed ora diversi politici e personalità di spicco inziano ad avere paura. Tra questi ci sarebbe anche il principe Andrea d'Inghilterra, che avrebbe avuto rapporti sessuali con una minorenne

Il principe Andrea trema. Una ragazza rivela di essere stata la sua "schiava sessuale"

Lo scandalo che coinvolge il miliardario Jeffrey Epstein sta portando alla luce un caso di pedofilia di enorme portata. Il finanziere, accusato di abusi sessuali e traffico di minori, rischia fino a 45 anni di carcere ed ora pare che la corte d’Appello degli Stati Uniti sia in possesso di circa 2000 file che stanno facendo spaventare diverse personalità di spicco. Si tratta di una causa intentata da Virgina Giuffre, la quale ha accusato il miliardario di essere stata usata come “schiava sessuale”. Secondo quanto riporta il Daily Mirror, una volta resi pubblici, i documenti metterebebro nei guai diversi volti noti.

Politici americani di spicco, potenti dirigenti, presidenti di altri paesi, un noto primo ministro e diversi leader mondiali”, sarebbero coinvolti nello scandalo. Tra questi, a tremare dalla vergogna ci sarebbe anche il principe Andrea d'Inghilterra, che avrebbe consumato rapporti sessuali con la Giuffre quando aveva solo 17 anni. In una foto resa pubblica, il figlio della regina Elisabetta mette un braccio attorno alla vita di Virginia, durante un viaggio a Londra organizzato da Epstein nel 2001.

Nel 2015 la ragazza aveva raccontato di essere stata forzata da Epstein a fare sesso con il principe a Londra, nei Caraibi e a New York, ma il principe Andrea ha sempre negato. La Giuffre ha inoltre rivelato di essere stata “reclutata per attività sessuali da Ghislaine Maxwell, amica del duca di York. Ad aggravare la posizione del fratello del principe Carlo, il Daily Mirror riporta un viaggio in Thailandia di Andrea ed Epestein, e di un party a cui Andrea avrebbe preso parte nel 2010 nella casa newyorchese di Epstein.

Sebbene le voci rivelino che il reale inglese sarebbe stato spesso “ospite d’onore” durante le cene a casa Epstein, un portavoce di a Buckingham Palace afferma che “Il duca di York non ha più incontrato, né visitato Epstein dopo il 2010”.

Commenti