Principessa Beatrice, cancellato il matrimonio

Dopo varie posticipazioni, purtroppo le ultime notizie danno per definitivamente cancellato il matrimonio tra la principessa Beatrice di York ed Edoardo Mapelli Mozzi

La principessa Beatrice di York e il fidanzato Edoardo Mapelli Mozzi hanno definitivamente annullato le nozze: il Royal Wedding è stato ufficilamente cancellato a causa della pandemia da coronavirus che ha bloccato il Regno Unito e il mondo intero. L'evento, già definito e organizzato per il 29 di maggio, aveva subito una serie di posticipazioni strategiche, nella speranza di una ripresa rapida della quotidianità di tutti. Ma l'onda lunga e lenta del COVID-19 ha definito un nuovo ritmo esistenziale, causando una serie infinta di decessi e di malati, compreso il Primo ministro inglese Boris Johnson, per fortuna ora in fase di recupero.

La situazione generale non positiva ha così spinto i futuri sposi a riprogrammare tutti gli impegni, a dimezzare gli invitati, a posticipare la data fino all'ultima decisione, la più sofferta, ovvero l'annullamento delle stesse nozze. Beatrice, primogenita del principe Andrea e di Sarah Ferguson, avrebbe dovuto sposare il finanziere italiano al St. James's Palace di Londra, per poi ricevere gli ospiti nel giardino di casa a Buckingham Palace della ben più famosa nonna, la Regina Elisabetta II. Ma un portavoce della coppia ha definitivamente messo fine a tutte le voci di corridoio specificando l'annullamento dello stesso evento.

Beatrice ed Edoardo al momento non stanno pensando a date alternative e ad altre location: il matrimonio è stato accantonato e verrà sicuramente organizzato più avanti, quando la pandemia sarà stata completamente superata. Ad incidere è stata anche la decisione di bloccare ogni attività: un clockdown nazionale deciso dallo stesso governo britannico per almeno tre settimane. La paura da coronavirus aveva messo in allerta i presunti ospiti che, di fatto, non avevano ancora ricevuto la partecipazione ufficiale: la pandemia aveva rallentanto tutte le operazioni legate ai preparativi.

Prima della cancellazione definitiva la coppia aveva anche preso in considerazione l'ipotesi di una cerimonia più intima e ristretta, da affrontare a porte chiuse, solo con i parenti più prossimi. Una soluzione alternativa che si è scontrata con la situazione attuale, uno stop che ha coinvolto anche tutte le altre coppie prossime al matrimonio. Le nozze di Beatrice, sicuramente più contenute e meno scenografiche rispetto alle precedenti di Kate Middleton e Meghan Markle, avrebbero mostrato uno stile più sobrio e semplice, più in linea con la coppia stessa e con il ruolo della principessa. Un evento funestato anche dalle vicende e dagli scandali che hanno coinvolto il principe Andrea, che avrebbe comunque presenziato accompagnando l'amata figlia all'altare.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.