Il prossimo Superman potrebbe essere Michael B. Jordan

Sempre più in fermento il futuro dei film della DC Comics, alcune voci danno Michael B. Jordan come prossimo Superman, ma Henry Cavill per ora rimane fermo nel suo costume

Il prossimo Superman potrebbe essere Michael B. Jordan

Alcuni rumors danno Michael B. Jordan come prossimo Superman.

C’è sempre più aria di rivoluzione nell’universo dei supereroi della DC Comics. Dopo il lungo addio di Ben Affleck al ruolo di Batman, il film su Joker con protagonista Joaquin Phoenix che ha lasciato perplesso Jared Leto e il fallimento del film sulla Justice League, forse anche Superman avrà un nuovo protagonista.

Al momento sono solo voci, ma queste hanno portato presto alla ribalta un nome inaspettato per il ruolo: Michael B. Jordan. L’attore è tra i nuovi volti degli ultimi anni in quanto protagonista di Creed I e II al fianco di Sylvester Stallone, villain in Black Phanter, senza dimenticare (o forse meglio di sì?) che ha già avuto anche un’altra esperienza nei cinecomics, interpretando la Torcia umana nell’ultimo film dei Fantastici 4.

L’attore ha commentato questi rumors dichiarandosi lusingato di essere accostato al supereroe di Krypton. Tutto questo ovviamente senza che ci siano stati passi indietro o dichiarazioni contro la permanenza dell’attuale Superman, cioè Henry Cavill, da parte della Warner Bros.

Michael B. Jordan tuttavia ha dimostrato di essere ferrato in materia. Prima ha astutamente “schivato” i rumors ringraziando e declinando, poi ha espresso la sua preferenza per la versione di Superman di un’altra dimensione raccontata nei fumetti, cioè quella di Terra-23, in cui Calvin Ellis, cioè l'altra versione di Clark Kent, è di colore.

Commenti