Per la regina Elisabetta si prospetta un triste Natale

Il Natale 2019 si profila in solitudine per la longeva sovrana Elisabetta II. A pochi giorni dalla lieta ricorrenza del Natale il prinicpe consorte, il duca Filippo di Edimburgo, è stato ricoverato in ospedale a Londra e il caro nipote, il principe Harry, con la moglie Meghan Markle trascorreranno le feste natalizie in America

Si profila un Natale in "solitaria" per la regina più longeva della storia del Regno Unito, Elisabetta II. Un anno davvero funesto il 2019 per la sovrana più amata dal popolo inglese e pare chi si stia concludendo altrettando amaramente per lei. Molti gli eventi negativi che hanno aleggiato come ombre oscure sul trono della novantratenne Elisabetta. Iniziando dai primi mesi dell'anno con il brutto incidente in auto che ha visto vittima il consorte, il principe Filippo. La questione politica della Brexit, il ricambio della classe dirigente al governo con le ultime elezioni politiche e la pressione mediatica hanno minato durante l'anno trascorso la serenità della regina. Adesso, alle soglie della festa tradizionale del Natale altri avvenimenti nefasti stanno turbando l'anima di Elisabetta II. Accadimenti che minacciano, altresì, di compromettere il buon decorso delle ricorrenze natalizie.

A cominciare dallo scandalo a sfondo sessuale che ha coinvilto il terzo genito, il principe Andrea di York. E poi la disertazione dai festeggiamenti a palazzo reale dei due duchi di Sussex. La coppia reale, il principe Harry e Meghan Markle insieme al baby Archie, sono trasvolati oltreoceano per trascorrere le festività natalizie tra il Canada e gli Stati Uniti, prediligendo la tranqullità familiare ai riflettori e ai fasti di Palazzo, e alle rigide regole del Protocollo reale. E, per ultimo, la regina è stata informata di una notizia orribile: il suo consorte, il principe Filippo di Edimburgo è stato ricoverato in un ospedale di Londra come "misura precauzionale" a causa del riacutizzarsi di una forma influenzale preesistente e per i postumi di una caduta pregressa.

Insomma, la regina Elisabetta dovrà trascorrere questo Natale con qualche preoccupazione che attanaglia la sua coscienza e più in solitudine rispetto alle festività di Natale degli anni precedenti.

Il principe Filippo ricoverato al King Edward VII Hospital

La strade dei due consorti reali, entrambi centenari, si sono divaricate proprio in prossimità delle feste di Natale. Parrebbe la scena di un film l'episodio accaduto alle due Altezze reali, anche se la vita sontuosa e sfavillante dei reali si avvicina molto alla surrealità cinematografica. Mentre Elisabetta II partiva a bordo di un treno per Sandringham, una delle tenute reali dove la regina trascorre con i componenti più stretti della sua famiglia le vacanze natalizie, il principe consorte Filippo lasciava Norfolk per essere ricoverato nell'ospedale londinese King Edward VII. Il 20 dicembre scorso la sovrana è partita, pur se con un giorno di ritardo rispetto all'agenda a causa dell'apertura del nuovo Parlamento inglese, per la tenuta di campagna di Norfolk. La regina è salita a bordo di un treno dinanzi alla platea mondiale. Il principe Filippo, 98 anni, ha lasciato in quelle stesse ore Sandrigham, dove ormai risiede stabilmente durante tutto il corso dell'anno, per farsi ricoverare in ospedale. Il duca di Edimburgo si e rifugiato da mesi nella tenuta bucolica dopo essersi ritirato a vita privata rinunciando agli impegni ufficiali di corte, demandandoli alla sua consorte, la regina Elisabetta. A seguito del grave incidente automobilistico avvenuto a inizio anno, sua Altezza il principe ha deciso su consiglio dei suoi cari di vivere in tale residenza. La notizia del ricovero del marito ha raggiunto Elisabetta poco dopo la sua partenza causandole un lieve turbamento.

Comunque secondo il comunicato emesso da Buckingham Palace non si tratterebbe di un'emergenza ma di un ricovero precauzionale per curare una "condizione preesistente" su consiglio del medico ufficiale del principe. Il suo ricovero, dunque, era pianificato già da tempo. Il Palazzo non ha diramato alcun comunicato ufficiale che informi il popolo e il mondo su quali siano le reali condizoni di salute di sua Altezza reale. A quanto pare, non dovrebbe trattarsi di nessuna patologia seria o complicazione del suo stato di salute. La regina, infatti, ha proseguito il suo viaggio per Norfolk senza contravvenre al suo tradizionale programma natalizio. La data del rientro a casa del duca di Edimburgo ancora non è data sapersi. Probabilmente la regina si recherà a Londra per fare visita al prncipe. La coppia reale è legata indissolubilmente sin dall'ascesa al trono di Elisabetta II nel lontano 1952.

Il principe Harry e Meghan Markle lontani da Palazzo per Natale

I duchi di Sussex hanno rinunciato all'intero "pacchetto" natalizio programmato dai nobili Windsor. La giovane coppia reale non presenzierà ad alcun evento ufficiale a corte, né presso Buckingham Palace a Londra nè alla tenuta di Sandringham. Del resto entrambi avevano preannunciato la loro decisone sin dal mese di novembre a sua maestà, la quale ne avrà sofferto essendo molto legata a suo nipote Harry. Il principe Harry e la moglie Meghan Markle, con il loro primogenito Archie Harrison Mountbatten-Windsor, nato lo scorso 6 maggio, hanno deciso di trascorrere la vacanze di Natale in America, dislocati tra il Canada e gli Stati Uniti. La coppia reale si sta godendo delle giornate di vacanza a Toronto, città cara alla duchessa di Sussex e dove risiede la sua migliore amica, la stilista di moda, Jessica Mulroney. Harry e Meghan desiderano stare lontano dal Palazzo e dalle imposizioni dell'etichetta di corte, dalla pressione mediatica e dai paparazzi. Per garantirsi la massima privacy la coppia ha mantenuto la segretezza riguardo il luogo meta del loro soggiorno vacanziero. Mentre il giorno di Natale, come per tradizione, raggiungeranno Los Angeles, terra natìa dell'ex attrice, dove vive la madre, Doria Ragland. Il proposito della coppia reale è quello di trascorrere le festività vicino al calore e all'affetto della famiglia. I duchi di Sussex e il loro pargoletto vivranno un Natale intimo e rilassato focalizzandosi sul loro nucleo familiare e sull'amore reciproco.

Lo scandalo del principe Andrea e il dispiacere della regina

La vicenda dell'amicizia del principe Andrea con il magnate Jeffrey Epstein ha turbato molto l'animo dela sovrana di "ferro" Elisabetta II e fatto vacillare la solidità del trono inglese. Lo scandalo del terzo genito della regina ha creato molto scalpore pubblico e di riflesso ha causato dspiacere e sgomento a sua Altezza reale. Lo scoop mediatico che ha travolto il principe Andrea ha turbato ulteriormente il clima natalizio a Palazzo e la prospettiva di Elisabetta di rascorrere un Natale in un clima di unione e di pace accanto ai suoi familiari più prossimi. Infatti, il duca di York ha deciso di abbandonare la vita pubblica e il suo ruolo ufficale all'interno della famiglia reale poiché cosciente che il suo rapporto ravvicinato con il miliardario Epstein, accusato di pedofilia, stesse inficiando la stabilità del palazzo reale.

Il prncipe Andrea è stato trascinato nella bufera giudiziaria a causa di alcune dichiarazioni rese pubbliche da una donna che l'avrebbe accusato d molestie sessuali perpetrate contro la sua persona. Dopo l'intevista rilasciata all'emittente BBC, risultata poco efficace e criticata dagli inglesi, il principe si è ritirato dalle sue funzioni di reale e dalla vita di corte. Comunque, per decisone saggia e magnanima della regina Elisabetta, il figlio Andrea parteciperà ai festeggiamenti privati nelle residenze reali attorniato dal resto dei suoi familiari. Nonostante i titoloni dei tabloid inglesi che hanno riportato: "Lonely this Christmas" per descrivere le feste di Natale della sovrana, Elisabetta II sarà circondata e amata anche a Naltale da tutti i suoi quattro figli, Carlo, Anna, Andrea e Edoardo, e da William e Kate con i loro tre figli e da altri nipoti e pronipoti. Pertanto, la 93enne regina il 25 dicembre non potrà certamente essere definita "lonely".

Four generations of the Royal Family together at Christmas. New photos of The Queen, The Prince of Wales, The Duke of Cambridge and Prince George have been released as part of the launch of the @RoyalBritishLegion’s ‘Together at Christmas’ initiative. The initiative is designed to provide extra support to the Armed Forces and veteran communities at annual festive ‘get togethers’ across the charity’s network of outreach centres. The four generations of the Royal Family are pictured here preparing special Christmas puddings — with the four representing a cross-section of those supported by the Legion, from the children of service personnel, to Second World War veterans. The puddings will become the centrepieces of 2020’s get togethers, and form part of 99 puddings distributed across the charity’s network in the UK and the Commonwealth - also marking The Royal British Legion’s 99th year. Photos by @chrisjacksongetty

Un post condiviso da Kensington Palace (@kensingtonroyal) in data:

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 23/12/2019 - 11:06

La cosa mi incupisce.....