Cultura e Spettacoli

La cronista sul principe Andrea: "Così ho capito che stava crollando"

L'intervista del principe Andrea è divenuta famosa per aver fatto crollare nel baratro la sua posizione già compromessa dallo scandalo Epstein. Ora la giornalista che lo intervistò, rivela quando capì che la situazione stava precipitando

La cronista sul principe Andrea: "Così ho capito che stava crollando"

L’intervista del principe Andrea per Newsnight, rilasciata a novembre, sta facendo ancora discutere. Come si legge sul Mirror, Emily Maitlis, la conduttrice che intervistò il duca, ha spiegato quale fu la risposta che “avrebbe cambiato tutto”. Alla domanda: “Rimpiange di aver fatto visita ad Epstein?”, Andrea risponde di sì. Ma la Maitlis lo incalza, chiedendogli: “Rimpiange l’amicizia con Epstein?”. La risposta del duca di York è inequivocabile: “Direi di no”, risponde Andrea, parlando delle opportunità “molto utili” ottenute dal milionario accusato di pedofilia.

Il tenore delle dichiarazioni del principe appare come “una candida ammissione, un rifiuto di pentirsi o scusarsi. È diventato il momento cruciale di tutta l’intervista”, afferma la Maitlis. E ancora: “Questo è un uomo – un principe – che non è venuto per pentirsi, ma per conquistare il diritto di raccontare la sua versione della storia”. Le parole del reale, unite alla scarsa empatia mostrata nei confronti delle vittime di Jeffrey Epstein, hanno contribuito a rendere l’intervista un disastro.

“Andrea era scatenato”, racconta la giornalista, che aggiunge:“Inarrestabile. Dopo dieci anni di frustrante silenzio, ha voluto raccontarmi tutto. Ha messo da parte il principe e ritrovato la voce”. Il quadro che emerge dal racconto della donna, è di un uomo per nulla pentito, ma ansioso di far sentire al mondo, una volta per tutte, la sua campana. Il principe Andrea è stato accusato da Virginia Giuffre di aver avuto rapporti sessuali con lei quando aveva solo 17 anni. La donna afferma di essere stata una delle “schiave sessuali” di Epstein, che le presentò l’amico principe.

Durante la sciagurata chiacchierata per Newsnight, Andrea ha negato categoricamente di aver conosciuto la Giuffre e di non ricordarsi di aver fatto sesso con lei. Questa dichiarazione ha spiazzato ulteriormente il pubblico a casa, facendo sprofondare la Royal Family nel più totale imbarazzo. La regina Elisabetta ha così richiamato il terzogenito, imponendogli il ritiro dalla vita pubblica.

"Appare chiaro che i miei legami con Jeffrey Epstein abbiano creato dei disagi alla mia famiglia e al lodevole lavoro che le organizzazioni benefiche di cui sono fondatore, portano avanti ”,

ha dichiarato il principe in un comunicato ufficiale, aggiungendo: “Per questi motivi, ho chiesto a Sua Maestà di potermi ritirare dai miei doveri pubblici nell’imminente futuro e lei mi ha dato il permesso”.

Commenti