Rinviate le nozze di Beatrice di York? Mistero sulla data, la Regina non ufficializza

I continui scandali che hanno coinvolto la famiglia reale negli ultimi mesi potrebbero aver messo a rischio l’unione di Beatrice di York con l’imprenditore Edoardo Mapelli Mozzi che non è ancora stata ufficializzata da Buckingham Palace

Rinviate le nozze di Beatrice di York? Mistero sulla data, la Regina non ufficializza

Lo scorso settembre Beatrice di York e Edoardo Mapelli Mozzi annunciavano il loro fidanzamento ufficiale, preludio di nozze reali che si sarebbero dovuto tenere nel 2020. A quanto pare, però, il matrimonio “non sa da fare” almeno per il momento. Nonostante la regina Elisabetta II abbia dato il suo consenso al fidanzamento, sua Maestà non ha ancora ufficializzato l’ultimo dei royal wedding. Da Buckingham Palace nessuna notizia e i preparativi per le celebrazioni, che erano previste per l’inizio dell’estate, si sarebbero arenati.

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, l’annuncio sarebbe dovuto arrivare dopo Natale, ma la rottura a sorpresa di Harry e Meghan con la famiglia reale ha complicato non poco la faccenda, facendo finire nel dimenticatoio le nozze della principessa Beatrice. A rendere il clima ancora più teso ci sarebbero le notizie comparse pochi giorni fa sui tabloid britannici, con l'Fbi che mette pressione alla famiglia reale per ottenere dichiarazioni dal principe Andrea in merito allo scandalo Epstein. Sembra dunque che la regina Elisabetta II abbia ben altri grattacapi a cui pensare che non al matrimonio della nipote. Se l’annuncio ufficiale da palazzo tarda ad arrivare, anche i preparativi sembrano essere in alto mare. Con ogni probabilità alla figlia di Sara Ferguson e Andrea di York non sarà concesso l’uso cappella di San Giorgio al castello di Windsor, dove già si erano sposati la sorella, la principessa Eugenia, Gabriella Windsor e Meghan e Harry. La coppia starebbe valutando una cappella nel cuore di Londra ma le alternative non sono molte. La preferenza dei futuri sposi sarebbe stata la Guards' Chapel a Wellington Barracks, ma dopo il passo indietro fatto dal principe Andrea (in seguito alla disastrosa intervista rilasciata sul caso Epstein alla Bbc) anche questa possibilità sembra esser stata messa in dubbio. Il ruolo militare ricoperto dal padre, ora caduto in disgrazia, non gli consentirebbe di sposarsi in quella cappella.

Secondo fonti vicine al Daily Mail, però, sua Maestà avrebbe fatto un passo in favore di Beatrice di York, offrendo a lei e al suo fidanzato italiano l'utilizzo di Buckingham Palace per il ricevimento di nozze. Una sorta di "premio di consolazione" per garantire quel tocco di regalità anche alla sua ultima nipote. Se la notizia venisse confermata si tratterebbe del primo ricevimento a palazzo dopo le nozze di William e Kate avvenute nel 2011. Si dice che Beatrice di York abbia accolto con gioia la proposta dell'anziana nonna e che ora attenda solo l'annuncio della regina.