Rocio in lacrime per Bova

All'Arena di Giletti la Morales si commuove per la canzone che le dedica il suo Raul

In questi giorni la spagnola - modella, attrice e valletta all'Ariston - ha affronatato critiche e tensioni di una sfida importante. Poi oggi, quando tutto è finito e finalmente gli animi sono più distesi, anche Rocio Munoz Morales si è sciolta... in lacrime.

In diretta, durante l'Arena di Massimo Giletti su Rai1, il suo fidanzato, l'attore Raul Bova, le fa una dedica indiretta, le offre una canzone, “Guerriero“, l’ultimo successo di Marco Mengoni. Così quando Rocio comprende si emoziona al punto tale da non trattenere le lacrime.

“Lui è un guerriero e io spero di essere la sua guerriera“ dice la Morales che, alla domanda di Giletti sul significato dell'amore risponde: “Io ad oggi non so descriverti che cos’è l’amore, ma dentro di me lo conosco. Lo conosco perché ho sbagliato [...] Sbagliavo perché fino a questo momento non avevo trovato la persona giusta”.

Anche lei tra le vincitrici di questo Festival, a chi l'accusa di essere raccomandata risponde così: “Io sono una persona paziente e sono una persona alla quale piace lavorare, credo nelle cose fatte bene. Da quando mi sono trasferita in Italia si sono dette tante cose, però sono stata sicura della strada che volevo prendere”. Infine aggiunge: “Il lavoro si dimostra col tempo. Ho 26 anni, tanto da crescere ed imparare, però mi impegno ogni giorno“.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Anonimo (non verificato)

Pelican 49

Dom, 15/02/2015 - 21:41

A noi bastano le pagliacciate delle italiane, non capisco perchè c'è sempre di mezzo una spagnola o una paraspagnola (si dice così o paracula?).