Rosa Perrotta risponde agli hater: "Chiamo mio figlio come voglio"

La gravidanza della ex tronista è ancora sotto attacco. Questa volta le critiche sono rivolte al nome e il soprannome scelti per il nascituro

Rosa Perrotta risponde agli hater: "Chiamo mio figlio come voglio"

Ormai manca veramente poco: presto Rosa Perrotta, ex tronista di Uomini e donne, darà alla luce il suo primo figlio. La felicità è immensa, e mamma e papà (Pietro Tartaglione, suo compagno da due anni) non vedono l’ora di conoscere il piccolo Domenico. Il bambino si chiamerà come il nonno paterno, come annunciato nella scorsa puntata di Domica Live dalla coppia, ma è stato già soprannominato affettuosamente Dodo. Un nomignolo che non ha riscosso grande successo tra i follower.

Sul profilo Instagram di Rosa Perrotta, sotto le foto scattate durante il baby shower (la festa di origini americane con cui si accoglie la prossima nascita di un pargolo), sono apparsi diversi commenti un tantino “invadenti”. Un’utente ha accusato la coppia di essere “troppo” meridionale: “Perché mettete il nome del nonno per poi chiamarlo Dodo? Perché continuate queste cose antiche?”. Un’altra ricorda, ironicamente, che Dodo era il nome del piccolo protagonista dell’Albero Azzurro.

Ma Rosa Perrotta ha ritenuto questi commenti fuori luogo e come una “leonessa” ha difeso le sue scelte. “Grazie a tutti per l’affetto. Per tutte le altre… Dodo perché mi piace, Dodo perché abbiamo sempre chiamato mio fratello da piccolo così. Dodo perché è mio figlio. Fate figli anche voi e chiamateli come vi pare”, ha scritto in risposta ai commenti.

La ex tronista, ormai, è avvezza alle critiche e sa bene come difendersi. Durante tutta la gravidanza è stata giudicata perché mangiava un po’ di più, poi perché si allenava o addirittura perché mostrava fiera il suo pancione. Ma anche questa volta Rosa Perrotta ha risposto a tono alle sue hater, senza, però, perdere le staffe. La sua causa ha trovato molte alleate e alla fine i complimenti hanno eclissato i commenti negativi. “Quando nasce un bambino, nasce anche una mamma”, ha sottolineato una fan. È proprio vero.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti