La "rossa" Sabrina Ferilli dà lezioni da Santoro, ma il web la stronca

L'attrice si esibisce in un lungo monologo rivendicando la sua appartenenza politica dal palco di Santoro a Firenze

La "rossa" Sabrina Ferilli dà lezioni da Santoro, ma il web la stronca

"Michele mi ha chiesto di portare qualcosa di rosso ed io ho portato me". E Sabrina Ferilli è rossa nel dna e non l'ha mai negato. L’attrice laziale, ma tifosa della Roma di Totti e compagni, compagna dal pugno chiuso, ma ricca, bella, famosa e formosa (che non guasta mai). Ha calcato la scena del palco dell'ultima puntata di Servizio Pubblico, solo per l'occasione "Rosso di sera", con quella vena passionaria da "Bella ciao" e corteo studentesco. Ha parlato di tasse (ribadendo che lei le paga, fino all'ultimo centesimo), di ingiustizia e di quanto sia importante non ridurre la politica ad "uno schifo". La bella Ferilli, in tubino rosa cipria e occhiale da vista che fa un po' intellettuale, si spoglia delle vesti che fino alla settimana scorsa la vedevano seduta sulla poltrona della giuria del talent show di Canale 5, Amici, alle corte di Maria De Filippi, e si riveste da rossa compagna.

Ma alla rete non deve essere piaciuto questo repentino cambio look, tanto che in molti si sono scatenati nei commenti.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti