Sarà musulmana la prossima Miss Italia? La candidata già c'è...

La ventenne di origini marocchine Ahlam El Brinis rivendica il diritto a sfilare senza veli: "Se i conservatori islamici non sono d'accordo sono fatti loro..."

Sarà musulmana la prossima Miss Italia? La candidata già c'è...

Potrebbe essere musulmana, la prossima miss Italia. Ventenne di origini marocchine, residente a Montebelluna, nel Trevigiano, Ahlam El Brinis ha già vinto la fascia di Miss Eleganza Friuli Venezia Giulia.

Ora è stata ammessa alle prefinali in programma a Jesolo dall'1 al 5 settembre e sogna la coroncina di più bella d'Italia. Diplomata al liceo linguistico, alta 1,75 e pesa appena 50 chili, ma assicura di "star facendo il possibile per mettere su qualche chilo".

Dice di sentirsi italiana, nonostante le critiche razziste che le giunsero qualche anno fa proprio per le sue origini nordafricane: "L'Italia ce l'ho nel cuore e mi sento orgogliosa di rappresentare la mia nazione". E anche rispetto all'obbligo del velo imposto dall'Islam a molte donne mostra di essere piuttosto progressista, rivendicando il diritto a sfilare senza veli: "Siamo una famiglia moderna; ognuno è libero di scegliere e vivere la religione a modo proprio. Sono consapevole che ci sono persone ancora conservatrici che potrebbero pensare che è sbagliato quello che faccio. Ma sinceramente non mi interessa, perché ho l'appoggio della mia famiglia e questo mi basta."

L'appuntamento è per il 20 settembre a Jesolo, con la finalissima.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti