"Scortesia", "Rispettate il Papa..." ​Lite tra Sgarbi, Extraliscio e Venier

Problemi di scaletta per Mara Venier a Domenica In: costretta a tagliare l'esibizione de Gli Extraliscio che non la prendono bene. Arriva la sua risposta in diretta

"Scortesia", "Rispettate il Papa..." ​Lite tra Sgarbi, Extraliscio e Venier

Come tradizione, il giorno dopo la finale del festival di Sanremo, Domenica In trasmette in diretta dal teatro Ariston con tutti i protagonisti della kermesse canora. Una puntata evento che si protrae fino alle 20, a ridosso del Tg1, durante la quale tornano sul palco i cantanti in gara. Quest'anno ci sarebbero dovuti essere i 26 cantanti che fino a ieri hanno gareggiato per la vittoria ma il protrarsi dello speciale su Papa Francesco in Iraq ha complicato la scaletta, tanto che Mara Venier è stata costretta a fare un cambio in corsa. Questo ha causato uno smottamento nel meccanismo perfetto di quella che viene a tutti gli effetti considerata l'onda lunga del Festival. L'esibizione de Gli Extraliscio è stata soppressa e questo non è piaciuto al gruppo, che si è lamentato con veemenza. I malumori sono giunti fino all'orecchio della conduttrice, che ha risposto in diretta alla polemica. Non l'unica di questa domenica sanremese.

"La scortesia e la mancanza di attenzione degli autori e della conduttrice di Domenica In è senza scuse", così Elisabetta Sgarbi tuona dopo aver saputo che la band non si sarebbe esibita per l'ultima volta sul palco del teatro Ariston di Sanremo. Lei è il produttore musicale degli Extraliscio ed è su tutte le furie quando scopre i cambiamenti in corsa della scaletta. "Invitano settimane prima Gli Extraliscio (un gruppo di 6 musicisti + un tecnico) alla trasmissione - racconta la Sgarbi - li fanno fermare un giorno in più a Sanremo, li convocano prima alle 16.30, poi alle 15.30, li sottopongono ai tamponi, e poi li rimandano a casa, senza farli esibire e senza fargli dire una parola sulla loro presenza a Sanremo", ha affermato il produttore nel commentare quanto accaduto a causa dello sforo dello speciale su Papa Francesco.

Elisabetta Sgarbi è un uragano e proprio non concepisce quanto appena accaduto sul palco dell'Ariston: "Sarebbe bastato accorciare le esibizioni di tutti, senza fare selezioni aribitrarie e offensive. Una totale mancanza di rispetto, indegna di accompagnare un festival come quello appena concluso, condotto in porto con eroismo e cortesia". La replica della Venier, tirata direttamente in ballo da Elisabetta Sgarbi, non si è fatta attendere: "Non ho mandato via nessuno. Forse lei dovrebbe avere un po' di rispetto per il Papa, perché noi abbiamo cominciato il nostro programma molto in ritardo per la diretta con Papa Francesco. Per cui, prima di insultare i miei autori e la sottoscritta si informi bene, perché non abbiamo avuto la possibilità. Credo, gentilmente, avrnanno detto: 'Ritorneranno in studio a Domenica In'. Per cui, signora si dia una calmata, che è meglio".

Non è fatta attendere la replica di Elisabetta Sgarbi, che tramite l'Adnkronos ha risposto alla conduttrice di Domenica In: "La signora Mara Venier in diretta su Rai 1 mi accusa di non avere rispetto di Papa Francesco. Non so da dove abbia avuto notizia di questa mia mancanza. Il gruppo Extraliscio è stato invitato e mandato via. E io ho espresso il mio disappunto e ho chiesto lumi sul criterio di esclusione dei cantanti, senza successo. Ho fatto ciò senza offendere nessuno, tanto meno il Papa"