Cultura e Spettacoli

Simona Ventura replica a Paola Ferrari: "Le faccio vedere io come si passa da Temptation al calcio"

La giornalista sportiva critica la scelta di Rai2 di affidare a SuperSimo il nuovo programma “La Domenica Ventura”: la diretta interessata risponde per le rime

Simona Ventura replica a Paola Ferrari: "Le faccio vedere io come si passa da Temptation al calcio"

Voglio tornare a ricoprire le mie posizioni di un tempo”: così Simona Ventura spiega la sua rinascita nella Rai2 di Carlo Freccero. Da domenica 15 settembre 2019, la presentatrice sarà alla guida de La Domenica Ventura, il nuovo programma sportivo condotto con Francesco Rocchi ogni domenica dalle 12 alle 13.

Una scelta che Paola Ferrari, veterana dello sport in casa Rai, non sembra aver accolto con grande entusiasmo. Intervistata dal settimanale Chi, la giornalista sportiva, tornata con Jacopo Volpi al timone de La Domenica Sportiva, ha espresso una certa perplessità per questo format.

Dovrei vedere il suo programma – dichiara la Ferrari – sicuramente lei è la più brava conduttrice che ci sia per alcuni programmi, ma devo vedere come affronterà questa sfida. Di certo sarà divertente, ma non riesco a capire la connessione fra Temptation Island Vip, che ha condotto lo scorso anno, e un programma sul calcio”.

Simona Ventura replica così a Paola Ferrari

SuperSimo non è certo nuova a queste sfide e replica per le rime alla collega. “Paola – ammette al Corriere della Seraè un’amica. Disse la stessa cosa quando passai dal calcio all’intrattenimento: nel 1994 mi portò fortuna e spero faccia altrettanto oggi. E comunque: glielo faccio vedere domenica prossima come si fa a passare da Temptation al calcio”.

La Ventura, data per prossima alle nozze con il compagno Giovanni Terzi, non aggiunge altro alle critiche espresse dalla Ferrari, che invece stuzzica pure un altro volto noto dello sport in tv come Diletta Leotta. “Non parlo di donne che non sono giornaliste sportive – tuona la conduttrice –. Rischio di vederla a Sanremo e spero che non accada. La Leotta mi piace, è brava, simpatica, divertente, ha proprietà di linguaggio e buca il video al di là delle forme, ha tutte le carte in regola ma secondo me non vuole diventare la nuova Ilaria D’Amico: la svolta che ha avuto mi sembra la avvicini a Belen più che a Monica Vanali o Anna Billò”.

Simona, invece, non si scompone più di tanto né punzecchia altre colleghe. “Sto vivendo un momento molto felice della mia vita e della mia carriera – racconta al Corriere. Sono finalmente uscita da un periodo difficile: non seguivo più il mio istinto, e questo mi ha fatto deragliare”. La “rivincita”, dopo The Voice of Italy, passa ora per La Domenica Ventura.

Commenti