Tori Spelling non sarà una casalinga da reality

Tori Spelling ha messo a tacere il gossip che la vuole tra le protagoniste del reality "Real Housewives di Beverly Hills", programma che adora ma che preferisce seguire da casa

Tori Spelling non sarà una casalinga da reality

Era bastato un commento fugace e un apprezzamento sul reality "Real Housewives di Beverly Hills", per scatenare il gossip legato a una presunta partecipazione di Tori Spelling al programma, dedicato alle ricche casalinghe californiane. L'attrice era stata più volte incalzata sulla sua presenza, fatto che Spelling aveva sempre glissato tra una risata e l'altra. Ma la curiosità in merito è riemersa prepotentemente in questi giorni, tanto da spingere i giornalisti a riproporre la domanda, proprio mentre Tori partecipava allo spettacolo di pattinaggio su ghiaccio "Disney On Ice presents Mickey’s Search Party".

Come ha ribadito lei stessa, è una grande fan del programma TV e delle sue dinamiche, ma non vi prenderà parte: il suo è un animo troppo tranquillo e gentile per lo stile della serie. In molti avevano frainteso un suo commento che si limitava a un apprezzamento nei confronti del reality stesso, ma nulla di più della visione casalinga sul divano, in compagnia della sua numerosissima famiglia. Nonostante non abbia mai rilasciato nessuna dichiarazione in merito, il quesito ritorna spesso con una certa costanza, per questo ha voluto porre fine al tutto negando il gossip.

Ma i reality non sono mancati nella sua vita: in passato ha preso parte a programmi tematici incentrati sulla sua vita da attrice di Beverly Hills e figlia del potente produttore Aaron Spelling, nonché altri focalizzati sul suo ruolo di imprenditrice, madre e moglie, che hanno ottenuto un buon successo. Al momento Tori è alle prese con una sorta di mini show su Instagram, dove illustra e prapara ricette con i figli e risponde a cuore aperto a molte domande sulla sua vita privata, dal nome di "Tori Tried and True".

Sicuramente non vedrà la luce la seconda stagione del reboot di "Beverly Hills 90210": nonostante i buoni ascolti, il canale americano Fox ha deciso di non programmare un seguito. La decisione ha scontenato i milioni di fan sparsi per il mondo, ma anche la stessa Spelling che ha rimarcato come il reboot abbia riunito con successo il cast stellare, dopo 20 anni di assenza e distanza. Tori invita a rimanere comunque sintonizzati perché è intenzionata a portare avanti il progetto, in ogni modo.

3 things happened this past summer... - 1. #bh90210 was the highest rated show of the summer . - 2. Our #bh90210 cast proved that after 20 years, you indeed CAN go home again... - 3. I didn’t cram myself (with 3 pairs of spanx! ) into a red dress I wore on tv when I was 18 years old for nothin... - Sometimes home isn’t where you ARE but who you are WITH. Together, our #bh90210 family can do anything. We’ve proved that to each other and our loyal fans. We ARE better together. - Our show is so meta that all the reality out there just helps us continue to evolve and gives us GREAT new storylines! The gift that keeps on giving. We aim to keep audiences guessing what will happen next. So stay tuned as our journey unfolds... #bh90210 #onthemove #myhighschooldressfits #miraclesdohappen

Un post condiviso da Tori Spelling (@torispelling) in data:

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?