Trova portafogli pieno di soldi e lo restituisce: era di Filippo Inzaghi

Una donna di 56 anni ha trovato il portafogli per terra fuori da un supermercato di Benevento e lo ha immediatamente portato ai Carabinieri che hanno contattato l'allenatore

"Tutto è bene quello che finisce bene", avrà pensato l'ex attaccante della Nazionale italiana Filippo Inzaghi quando i carabinieri del comando provinciale di Benevento lo hanno contattato per avvisarlo del ritrovamento del suo portafogli. Tutto merito di una donna di 56 anni che, ritrovando il borsello per terra fuori da un supermercato della cittadina campana, ha pensato bene di aprirlo, scoprire chi fosse lo sfortunato possessore e consegnarlo direttamente alle forze dell'ordine locali.

Dal mese di giugno 2019 Pippo Inzaghi è alla guida della squadra del Benevento con la quale sta dominando la Serie B. L'allenatore si vede spesso in giro nel centro città e la sua presenza ormai è diventata un'abitudine per i cittadini. Certo non si aspettava di finire protagonista di un fatto simile. La disavventura a lieto fine, che ha visto protagonista Inzaghi, è avvenuta martedì nel capoluogo campano, dove l'ex calciatore ricopre il ruolo di allenatore della squadra locale dalla scorsa stagione. Il tecnico aveva smarrito il suo portafogli - contenente denaro contante (circa 600 euro), carte di credito e documenti personali - all'interno del parcheggio del supermercato di una nota catena in via Pietro Nenni in centro. Filippo Inzaghi non si sarebbe accorto, però, sul momento dell'accaduto. Il portafoglio è stato invece notato, il giorno dopo, da una donna di 56 anni residente in città che lo ha raccolto. Secondo quanto riferito da Adnkronos, la donna avrebbe guardato all'interno del borsello e una volta scoperta l'identità del proprietario si è recata immediatamente alla locale stazione dei carabinieri, dove ha riconsegnato l'oggetto smarrito.

Gli agenti hanno confermato che il portafogli rinvenuto era effettivamente di Filippo Inzaghi e contastato che al suo interno c'erano circa 600 euro in contanti, oltre alle carte di credito e ai documenti di identità. L'allenatore del Benevento, che in questo momento è in testa al campionato di Serie B, è stato contattato e invitato a ritirare soldi e documenti in caserma. L'ex calciatore, che si gode il ritrovato amore con l'influencer Angela Robusti, sua compagna da oltre un anno, ha poi chiesto ai militari di poter contattare la signora che aveva ritrovato il suo portafogli per poterla ringraziare del bel gesto compiuto.

Commenti
Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Gio, 16/01/2020 - 21:38

"L'ultimo dei Grillini"...