Il Volo canta davanti a Papa Francesco

In attesa di vederli in gara al prossimo Festival di Sanremo con "Musica che resta", Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble si esibiranno a Panama davanti al Papa e a un milione di persone

Il Volo canta davanti a Papa Francesco

Il Volo si prepara per il prossimo Festival di Sanremo (dal 5 al 9 febbraio), in gara con il brano pop-rock "Musica che resta". Prima ancora di sbarcare sul palco del Teatro Ariston, Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble domani a Panama, durante la cerimonia della Veglia nel Campo San Juan Pablo II, canteranno davanti a Papa Francesco e a un milione di persone, in occasione della XXXIV Giornata Mondiale della Gioventù. Un'altra importante occasione internazionale per il trio che ha vissuto per qualche giorno presso la base Unifil di Tiro, in Libano, per sostenere le truppe italiane in missione di pace. Da questa esperienza è stato tratto un music movie, "Voci di Natale", che è andato in onda su Rai Uno.

Intanto cresce l'attesa per il brano in gara a Sanremo "Musica che resta", che è stato scritto da Gianna Nannini, Emilio Munda, Piero Romitelli e Antonello Carozza. Il produttore è Michele Canova, già collaboratore di artisti del calibro di Tiziano Ferro e Giorgia. Al Festival di Sanremo Adriano Pennino dirigerà l’orchestra per Il Volo."Musica", il nuovo album è in uscita il 22 febbraio.

Commenti