Wanda Nara all'attacco di Ivana Icardi: "Penso che sia ancora piccola"

Nell'ultima puntata di Cr4, Wanda Nara ha rilasciato una lunga intervista, in cui si è raccontata a ruota libera su lavoro e vita privata

Nella serata dello scorso mercoledì 18 dicembre, è stata trasmessa la nuova puntata di Cr4: la Repubblica delle donne, format condotto da Piero Chiambretti su Rete 4. Il nuovo appuntamento tv ha visto indiscussa protagonista Wanda Nara, la quale a breve coprirà il ruolo di opinionista insieme a Pupo, per la quarta edizione in arrivo del Grande Fratello Vip, condotta da Alfonso Signorini. La procuratrice sportiva, modella e showgirl 33enne, nata a Buenos Aires e classe 1986, nell'ultimo intervento televisivo, ha concesso un'intervista esclusiva a Chiambretti, dove si è raccontata a ruota libera su vita privata e carriera. Nello studio del noto format, si è presentato insieme alla Nara, anche Signorini, il quale non ha nascosto di aver ingaggiato Wanda -nel ruolo di opinionista del Gf Vip 4- per la sua schiettezza. “Ho scelto Wanda come opinionista - ha fatto, infatti, sapere dal suo canto il conduttore del rinnovato Grande Fratello Vip-, perché è una persona estremamente diretta”.

“Perché tante persone ce l’hanno con lei?”, è il quesito che Chiambretti ha posto ai presenti in studio, alludendo a Wanda Nara. E la diretta interessata ha prontamente ribattuto: “Penso che non si è abituati a una donna che dice tutto quello che pensa”. Alle ultime dichiarazioni della Nara, è poi seguita un'altra domanda del conduttore. Chiambretti ha incalzato la moglie dello sportivo, Mauro Icardi, anche sul livore nutrito nei suoi riguardi da parte della cognata Ivana Icardi, i cui attacchi lanciati a Wanda -seppur a distanza, attraverso i media- hanno ad oggi scatenato non poche polemiche e deluso nel profondo la nota procuratrice.

E, all'ormai ex concorrente del Grande Fratello 16 e sorella di Mauro Icardi, la Nara ha, indirettamente, replicato così: “Penso sia ancora piccola e che ha cercato questa strada nel mondo dello spettacolo. In Argentina conta di più e sempre la famiglia… Se ho rapporti con lei oggi? Per sanare un po’ ci vuole comprensione. Lei è stata al Grande Fratello argentino e ha detto il contrario su di me di quanto detto in Italia”. Dalle ultime parole spese dalla Nara, sul conto del turbolento rapporto avuto con la cognata, emerge, quindi, che Wanda taccerebbe Ivana di strumentalizzare i suoi rapporti familiari, al mero scopo di ottenere visibilità e successo mediatici.

In risposta all'incessante chiacchiericcio -sollevato in primis da Ivana al Gf 16- che taccia la Nara di considerare il marito un "bancomat" - la stessa neo opinionista del Gf Vip fa sapere: “Io guadagnavo più di Mauro, quando abbiamo iniziato la nostra relazione...”.

Segui già la pagina di gossip de Il giornale, su Facebook?