Brignone a un soffio dal podio, resta in rosso

Cinque punti di vantaggio e 16/100 di rammarico («Mi rode tanto, ho sbagliato in alto») : sono i numeri del gigante di Semmering e le parole di Federica Brignone che, con il sesto posto, resta in pettorale rosso ancora leader di specialità (5 punti su Worley) dopo una gara dai distacchi minimi. Siamo a metà stagione e al sole dell'Austria e su una neve bagnata, neanche fosse primavera, va in scena il quarto valzer di stagione fra le porte larghe. Dopo la prima manche Shiffrin sembra aver lasciato segno, pur per pochi centesimi, ma alla ripresa le carte si rimescolano. Vince Petra Vlhova, primo successo di stagione e primo sigillo in gigante in carriera. Seconda Viktoria Rebensburg a 45/100 con un recupero monstre dopo il decimo tempo parziale. Terza Tessa Worley a 60/100. L'americana è quinta davanti a Brignone (76/100), a 16/100 dal podio virtuale. Buon recupero di Marta Bassino che centra la prima top ten di stagione, recuperando 7 posizioni. Oggi slalom (10.30 e 13.30 diretta Rai ed Eurosport). LuGa

Commenti