Buffon, arriva la sentenza, tre giornate di squalifica

La punizione per l'espulsione Real Madrid-Juventus, condita con gli insulti all’arbitro Oliver

Buffon, arriva la sentenza, tre giornate di squalifica

La Commissione disciplinare della Uefa ha deciso di squalificare per tre partite Gianluigi Buffon.

Il portiere è stato così punito per l'espulsione rimediata nel ritorno dei quarti di finale di Champions League tra il Real Madrid e la Juventus dell'11 aprile scorso e per le successive dichiarazioni offensive sull'arbitro inglese Michael Oliver. Colpevole, secondo l'ormai ex bianconero, di aver fischiato un rigore inesistente e a tempo praticamente scaduto a favore dei padroni di casa, poi realizzato freddamente da Cristiano Ronaldo. Il match è così terminato 1-3, risultato che ha qualificato i Blancos alla semifinale, tra le proteste della Vecchia Signora.

Buffon, che ha già detto addio al club di Torino, sconterà le tre giornate di stop nelle prossime competizioni europee a cui eventualmente prenderà parte. Per cui, se andrà al Paris Saint-Germain come si vocifera in questo calciomercato, salterà tutto il girone d’andata della prossima Coppa dei Campioni.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti