Buffon, debutto flop sotto la Tour Eiffel: causa rigore e prende 2 gol

Al debutto con la maglia del Psg nell'amichevole estiva contro il Chambly, Gigi Buffon non ha giocato la miglior partita della sua vita. In campo per 45 minuti, l'ex portiere della Juve ha provocato un rigore e subìto due reti

Buffon, debutto flop sotto la Tour Eiffel: causa rigore e prende 2 gol

L'esordio di Gianluigi Buffon con la maglia del Paris Saint Germain poteva andare meglio. È l'opinione diffusa della stampa francese, che ha commentato così il debutto dell'ex portiere della Juventus con la maglia del Psg. Schierato titolare nel primo tempo dell'amichevole contro lo Chambly, anonimo club della terza divisione transalpina, Buffon non ha vissuto la sua giornata migliore. Dopo avere causato un calcio di rigore, ha subìto una doppietta nel giro di 30 minuti. E qualcuno già storce il naso.

A 40 anni compiuti, Gigi Buffon ha debuttato con il Psg in una partitella estiva. Un match senza troppe pretese, un'amichevole con i semi-dilettanti dello Chambly. Grandi sorrisi nella foto collettiva prima del calcio d'inizio, sfumati rapidamente durante il primo tempo quando l'ex portiere della Juventus e della nazionale ha causato un calcio di rigore, finendo per subire due gol tra il 6' e il 36' minuto. Alla fine il match si è chiuso con la clamorosa vittoria per 4-2 dello Chambly. Un risultato a sorpresa che però non deve preoccupare il buon Gigi e i tifosi del Psg. A volte capita anche ai migliori di sbagliare l'approccio alla partita durante il ritiro estivo. Basti pensare alla famosa amichevole tra Juventus e Lucento del 25 luglio 2014, quando la Vecchia Signora fu sconfitta 3-2 da una squadra di dilettanti. Poi vinse scudetto, Coppa Italia e arrivò in finale di Champions League.

Tornando al Psg, la squadra francese sta vivendo in queste settimane un delicato momento di transizione. Il club ha appena cambiato allenatore, passando da Unay Emery -che si è appena seduto sulla panchina dell'Arsenal - a Thomas Tuchel, ex tecnico del Borussia Dortmund. Senza dimenticare che gran parte della squadra titolare non è stata schierata contro lo Chambly. Tuchel, infatti, ha preferito dare spazio a molti ragazzini del settore giovanile. La stessa cosa era successa qualche giorni prima, quando il Psg aveva regolato a fatica gli amatori del Sainte-Geneviève. E comunque tra un po' arriva Mbappé...

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti