Calcioscommesse Il procuratore deferisce 22 società e 52 calciatori

Il procuratore federale Stefano Palazzi ha firmato i primi deferimenti dell'inchiesta sul calcioscommesse. I provvedimenti riguardano 22 società e 61 tesserati, di cui 52 calciatori

Calcioscommesse  Il procuratore deferisce  22 società e 52 calciatori

Il procuratore federale Stefano Palazzi ha firmato i primi deferimenti dell'inchiesta sul calcioscommesse. Provvedimenti che saranno notificati domani e che riguardano 22 società e 61 tesserati, di cui 52 calciatori.

Nel mirino degli inquirenti ci sono 33 gare, di cui 29 della Serie B. I deferimenti si riferiscono alla prima parte dell'inchiesta giudiziaria della procura di Cremona.

Nella lente di ingrandimento anche due match di due differenti edizioni di Tim Cup e due di Coppa Italia della Lega Pro nella stagione sportiva 2010/2011.

Commenti