L'insulto all'arbitro italiano: "Ridicolo..."

L'ex attaccante dell'Inghilterra non ha gradito l'espulsione dello svedese Danielson contro l'Ucraina

L'insulto all'arbitro italiano: "Ridicolo..."

Con la vittoria dell'Ucraina ai supplementari per 2-1 contro la Svezia si sono conclusi gli ottavi di finale degli Europei. La rete di Dovbyk a tempo ormai scaduto ha permesso agli uomini di Shevchenko di accedere ai quarti, dove incontreranno l'Inghilterra. Nel match giocato ieri sera a Glasgow c'era anche un pizzico di Italia in campo, ovvero l'arbitro Daniele Orsato. Il fischietto originario di Schio ha avuto a che fare con un episodio che ha cambiato la partita: la dura entrata di Danielson sull'ucraino Bjesjedin. Il difensore della nazionale scandinava, che milita nel Dalian in Cina, dopo aver toccato il pallone non ha abbassato la gamba ed è finito con i tacchetti spianati proprio sul ginocchio dell'avversario. Piegamento innaturale all'indietro dell'arto del calciatore ucraino, che è rimasto a terra molto dolorante. Inizialmente l'arbitro veneto ha optato per il cartellino giallo, ma poi, richiamato dal connazionale Irrati al Var, ha cambiato colore e ha estratto il rosso.

L'entrata di Danielson è sembrata a tutti scomposta, nonostante lo svedese fosse intenzionato a prendere la palla. Quindi la decisione di Orsato, seppur sbagliata all'inizio e cambiata in corso d'opera, si è rivelata corretta. Per l'ex attaccante dell'Inghilterra Gary Lineker però, il direttore di gara italiano ha commesso un grave errore. Questo il suo tweet sull'espulsione: "Questo non è un cartellino rosso, ha perfettamente diritto a cercare quel pallone. Il rallentatore fa sembrare ancora una volta un'innocua contesa più di quanto non sia. Ridicolo".

Nella consueta analisi mattutina post partita, l'ex fischietto Luca Marelli sui suoi canali social ha ripreso l'episodio, non risparmiando critiche nei confronti di chi, come Lineker, pensa che la decisione presa da Orsato sia errata: "Non si può pensare che una persona che ha milioni di utenti che lo seguono sulla rete pensa e scriva una cosa del genere. Qui di ridicolo, come scrive lui, c'è solo questo tweet. Il regolamento bisogna conoscerlo, sul regolamento il fatto che un giocatore entri sulla palla non è nemmeno citato. E allora se prende la palla e poi spacca una gamba all'avversario non è fallo?".
Marelli ha comunque mosso una critica ad Orsato per quanto riguarda il suo aspetto fisico: "Non mi sembra in grandi condizioni fisiche in questo Europeo, l'ho già detto all'inizio. Si muove poco, durante la gara ha accusato anche i crampi e si giocava in Scozia e non c'era caldo particolare. Poi ovviamente è Orsato, il miglior arbitro in circolazione, e quindi riesce a coprire tutto con la sua grande esperienza".

Commenti