Fabregas saluta i vicini di casa dal balcone che non apprezzano: "Ma vaff..."

Il centrocampista del Monaco Fabregas ha salutato i vicini dal suo balcone di casa ma loro non l'hanno presa bene. Il commento divertito sui social: "La gente è tesa al quarto giorno di quarantena"

Tutto il mondo sta vivendo momenti difficili per via dell'emergenza coronavirus che sta costringendo tutti, o quasi, in casa per evitare il contagio e per cercare di arginare quella che è ormai diventuta una pandemia. In questi giorni strani, convulsi e surreali i cittadini italiani si stanno riunendo sui balconi di casa per alcuni curiosi flash mob: dal canto dell'inno di Mameli al mettersi a suonare strumenti musicali in perfetta sintonia e allo stesso orario sono state organizzate diverse iniziative per cercare di essere un po' più uniti in questo momento duro.

Non solo in Italia, però, perché anche negli altri paesi d'Europa qualcuno si è voluto mobilitare per far sentire la sua voce e tra di loro anche l'ex centrocampista di Chelsea, Arsenal e Barcellona, Cesc Fabregas. Il 32enne spangolo, infatti, veste oggi la maglia del Monaco e in questo momento si trova nella sua lussuoa casa del Principato in compagnia di moglie e figli. Fabregas, ha voluto postare su Twitter un simpatico video con una sorta di flash mob organizzato a modo suo non andato troppo bene.

Nel video, infatti, si vede Fabregas uscire sul balcone di casa sua ed urlare: "Buongiorno vicini". Immediata la risposta non troppo elegante da parte di un vicino di casa che non avrà di certo studiato ad Oxford o Cambridge: "Ma vaff....", la controreplica del giocatore dle Monaco è divertita ma convinta: "Sì, sì, vaff... anche te".

Fabregas divertito

L'ex centrocampista dell'Arsenal e della nazionale spagnola ha poi postato il video anche su Instagram con la seguente didascalia: "Quarto giorno di isolamento e la gente qui incomincia ad essere davvero tesa".

Il video è piaciuto molto ai suoi tantissimi follower ed ha ricevuto in pochissime ore oltre un milioni di like e oltre 7000 commenti divertiti per la trovata di Fabregas che non ha però riscosso successo con i vicini che hanno risposto le rime a quello che voleva essere un bel gesto da parte del giocatore del Monaco.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.