Fiorentina: mosse decisive per Stambouli e Fernando Resta Cuadrado?

Mercato viola che entra nel vivo. Arrivano Stambouli e/o Fernando?

Per Fernando oltre all'oro conquistato sia nel Campionato sudamericano Under 17 e 20, anche la conquista della Confederations Cuo 2013 7 le presenze in Nazionale maggiore

Le ultime ore di mercato sono ore convulse per la Fiorentina e i tifosi sono con il fiato sospeso, sperando che la dirigenza regali a Montella un doppio colpo che potrebbe rendere la rosa ancora più competitiva.

La società è, infatti, alle battute finali per quanto riguarda l'approdo sotto la direzione di Vincenzo Montella di uno tra Stambouli e Fernando L'agente che cura gli interessi del Transalpino, che attualmente milita nel Montpellier, è stato visto nella sede del club francese, segno che la trattativa è ormai ad un passo dalla chiusura.

Per quel che riguarda il centrocampista carioca, facente parte della folta colonia di giocatori brasiliani che giocano nello Shaktar e che così come i suoi connazionali vuole andare via dall'Ucraina a causa della situazione di guerra civile in cui si trova il Paese, l'accordo con la società ucraina sarebbe stato trovato sulla base di un prestito con diritto di riscatto a favore dei viola per una cifra di circa quindici milioni di euro. Al centrocampista sarebbe, invece, fatto sottoscrivere un contratto con scadenza fissata al Giugno 2019.

Uno tra i due giocatori, come detto, arriverà sicuramente in Toscana e diventerà uno dei perni della Fiorentina 2014/2015, ma i tifosi sperano che la società riesca a prendere entrambi i giocatori. Perchè tale speranza si concretizzi, Pradè ha fatto chiaramente capire che è necessaria la cessione di alcuni giocatori in esubero. Non è chiaro se tra questi rientri anche Cuadrado, sul quale comunque ha mollato definitivamente la presa il Barcellona. Quello che è certo è che una sua eventuale cessione spianerebbe la strada al doppio colpo. A chiarire cosa succederà sarà comunque Andrea Della Valle, che nella giornata odierna sarà a Firenze.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.