Finisce la partita e Florenzi gela Lautaro: "I giocatori forti..."

Alessandro Florenzi ha riservato una stoccata al veleno al suo collega Lautaro Martinez che dopo Inter-Spezia si era lamentato del terreno di gioco di San Siro

Finisce la partita e Florenzi gela Lautaro: "I giocatori forti..."

"Il campo non è in ottime condizioni, non è giusto giocare su un terreno del genere perché una squadra come noi fa fatica ad esprimere le proprie qualità", messaggio griffato da Lautaro Martinez dopo Inter-Spezia. Oggi, al termine di Milan-Salernitana, termina 2-0 per i rossoneri, Alessandro Florenzi ai microfoni di Dazn ha punto il suo "cugino" nerazzurro perl e parole pronunciate tre giorni fa. "Lautaro si è lamentato del manto erboso a San Siro? Penso che i giocatori forti debbano giocare su tutte le superfici e non lamentarsi del campo", questa la risposta al vetriolo dell'ex giocatore di Roma e Psg.

Il terreno di gioco di San Siro in effetti non è in ottime condizioni e il giocare ogni settimana una o due volte tra Inter e Milan di certo non aiuta il manto erboso che in alcuni settori risulta davvero rovinato. La lamentela di Lautaro, dunque, non è infondata e non lascia il tempo che trova dato che giocatori tecnici fanno più fatica ad esprimersi in terreni di gioco non ottimali. Detto questo Florenzi ha giustamente acceso un derby dialettico dato che le due squadre sono staccate di solo un punto in favore dei rossoneri, in attesa di Napoli-Atalanta che si giocherà questa sera allo stadio Diego Armando Maradona.

Milan-Inter ma non solo

Udinese in trasferta, il big match contro gli azzurri di Luciano Spalletti e l'Empoli in trasferta queste le ultime tre giornate del girone d'andata del Milan. Cagliari in casa, Salernitana all'Arechi e Torino al Meazza: questi gli ultimi tre ostacoli nerazzurri prima di Natale. In tutto questo non bisogna dimenticarsi del Napoli che vorrà dire la sua per chiudere da campione d'inverno. Detto questo la sfida scudetto non sembra essere ridotta solo a tre squadre ma a quattro con l'Atalanta di Gasperini che al momento dista solo 5 punti dalla vetta (che potrebbero essere solo due in caso di vittoria questa sera)

Commenti