Gaffe di J-Ax sulla Lazio, gli ultrà non lo perdonano

I tifosi biancocelesti: "J-Ax lurido tossico"

Gaffe di J-Ax sulla Lazio, gli ultrà non lo perdonano

Una battuta davvero infelice. Al termine di un videomessaggio mandato in onda da Piazza Pulita, J-Ax ha fatto infuriare i tifosi della Lazio. "Roma ha avuto nel passato grandi tragedie come il rogo di Nerone - ha detto - le due guerre mondiali e lo scudetto della Lazio: sono sicuro che supererà anche il sindaco Marino". Gli ultras della Lazio, però, non hanno gradito il paragone. Così, nonostante le pubbliche scuse, ieri allo stadio di Reggio Emilia dove si giocava la partita con il Sassuolo, hanno dedicato al rapper uno striscione. C'era scritto: "J-Ax lurido tossico".

Commenti