La Honda: "Ecco perché Lorenzo ha superato Marquez"

Il lungo comunicato della Honda sul duello tra Marquez e Rossi apre altri interrogativi. Il vicepresidente della casa giapponese, Shuhei Nakamoto parla anche del sorpasso di Lorenzo su Marquez ad avvio di gara

La Honda: "Ecco perché Lorenzo ha superato Marquez"

Il lungo comunicato della Honda sul duello tra Marquez e Rossi apre altri interrogativi. Il vicepresidente della casa giapponese, Shuhei Nakamoto parla anche del sorpasso di Lorenzo su Marquez ad avvio di gara. La mossa non ha avuto la stessa risonanza del contatto Rossi-Marquez, ma di certo ha avuto un suo peso sul Gp, soprattutto per lo spagnolo che ha guadgnato punti su Rossi. La dinamica di quel sorpasso la spiega la stessa Honda: "Sappiamo tutti che Marc corre sempre al 100%, è una delle ragioni per cui tutti lo amiamo e per cui ha tanti tifosi nel mondo. Marc spinge sempre al massimo per raggiungere il migliore risultato possibile. Ha fatto grandi battaglie con molti piloti nella sua carriera e nessuno si è mai lamentato. In Malesia sappiamo che Marc stava faticando a inizio gara a causa del serbatoio pieno, come già successo altre volte in questa stagione.

Anche a Sepang ha fatto un errore nelle fasi iniziali e questo ha permesso a Jorge di superarlo. Poi è arrivato Valentino e hanno incominciato a lottare per il 3° posto. I sorpassi erano estremi, ma in sicurezza, per entrambi i piloti. Abbiamo visto lottare uno contro l’altro in pista due dei più grandi campioni”. Insomma a quanto pare in avvio di gara Maruqez averbbe già favorito Lorenzo, per poi magari rincarare la dose durante la gara con le sportellate con Rossi. E sul web esplode il dibattito sul perché Lorenzo abbia superato con così tanta facilità Marquez. Sul fattaccio di Sepang poi la Honda attacca Valentino: "È chiaro che Valentino ha intenzionalmente spinto Marc verso l’esterno della pista, cosa che è fuori dal regolamento, quindi Marc non ha avuto altra scelta che girare largo. I dati della moto di Marc mostrano che stava rialzando la moto per evitare il contatto con Valentino, ma la leva del freno anteriore ha improvvisamente ricevuto un colpo che ha causato il bloccaggio della ruota anteriore, questa è la ragione della caduta. Noi crediamo che il motivo di questa pressione (della leva ndr) sia dovuto al calcio di Rossi. L’acquisizione dati della moto di Marc è disponibile se chiunque di Dorna, FIM o stampa voglia controllare”.

Commenti