Icardi via dall'Inter? Ecco chi è davvero: la sua grafia

Dalla firma di Icardi non emerge che egli sia incline al tradimento, ma piuttosto c’è in lui, come del resto in molti calciatori, la necessità di autoprotezione

Dalla firma di Icardi non emerge che egli sia incline al tradimento, ma piuttosto c’è in lui, come del resto in molti calciatori, la necessità di autoprotezione e di poter godere “della primogenitura”. Se questa dovesse anche solo minimamente venir meno, scatterebbero note di fragilità emotiva, come appunto sembra essere successo al campione interista nei mesi scorsi. Circa il suo trasferimento alla Juve avrei dei dubbi poiché questo giocatore potrebbe creare problemi alla squadra. Lo vedrei molto meglio nel Napoli, sia per il tipo di gioco sia, soprattutto, per il calore col quale il pubblico partenopeo accoglierebbe un nuovo argentino.

Ciò che vorrei comunque sottolineare circa il carattere di Icardi è la sua ingenua dipendenza dalla “dolce consorte”, che, unita alla sua ingenuità, gli ha fatto commettere degli errori importanti; cosa che tra l’altro potrebbe anche ripetersi. (Clicca qui per guardare la firma di Icardi)

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.