Tennis, Federer si ferma sul più bello: vince Del Potro a Indian Wells

Del Potro ci ha messo 2 ore e 45 minuti per piegare la resistenza di Federer ad Indian Wells. L'argentino ha chiuso con i parziali di 6-4, 6-7, 7-6 e ha vinto così il suo primo Master 1000 in carriera

Tennis, Federer si ferma sul più bello: vince Del Potro a Indian Wells

Roger Federer stecca proprio in finale a Indian Wells e cede il trono del torneo americano a Juan Martin Del Potro che vince così il suo primo Master 1000 in carriera a 29 anni. Il fuoriclasse svizzero non aveva ancora perso nel 2018 e si deve inchinare a un grande avversario che oggi gli ha reso la vita davvero dura. In realtà, il basilese può recriminare visto che è ha sprecato la bellezza di due match point sul risultato di 5-4 in suo favore nel terzo set.

Del Potro ha saputo soffrire e aspettare il momento propizio per piazzare il contro-break che l'ha poi portato al tie-break finale vinto con il punteggio di 7-2. L'argentino ha piegato Federer in oltre due ore e 45 minuti di gioco con i parziali di 6-4, 6-7, 7-6, con il match che è stato in perfetto equilibrio, come anche espresso dai parziali dei tre set. Del Potro riequilibra così anche lo score nei confronti diretti contro lo svizzero e salgono così a quota 7 le sue vittorie contro 18 sconfitte. Il classe '88, però, ha già vinto quattro finali contro il 36enne basilese. I tornei vinti in carriera da Del Potro diventano così 22 e si dimostra in uno stato di forma strepitoso: il ragazzone di Tandil è tornato a picchiare duro e darà filo da torcere a tutti in questa stagione.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti