Inter, Lautaro Martinez chiede scusa. Il derby resta sempre a rischio

Lautaro Martinez ha chiesto scusa a tutti sui social per aver perso le staffe nel finale di Inter-Cagliari. Il giocatore argentino rischia una squalifica di due giornate

Inter, Lautaro Martinez chiede scusa. Il derby resta sempre a rischio

L'Inter di Antonio Conte sta andando a rilento in campionato e nelle ultime sette giornate di Serie A ha messo insieme due vittorie, 1-3 sul campo del Napoli e 4-0 contro il Genoa, e ben cinque pareggi: 0-0 contro la Roma in casa, 1-1 contro la Fiorentina con i nerazzurri beffati al 93' da Vlahovic, l'1-1 casalingo contro l'Atalanta di Gasperini, l'1-1 di Lecce e infine l'1-1 maturato ieri sempre al Meazza contro il Cagliari di Rolando Maran.

Tolto lo 0-0 interno contro la Roma, dove l'Inter ha sprecato diverse chance per colpire gli avversari, gli altri quattro pareggi sono maturati tutti nella stessa maniera con i nerazzurri che si sono sempre fatti rimontare. Le ultime tre partite contro Atalanta, Lecce e Cagliari hanno messo a nudo le fragilità della squadra di Antonio Conte che non sta attraversando un momento particolare di forma e anche non particolarmente fortunato.

Nonostante lo scontro diretto perso ad ottobre e solo 11 punti messi insieme nelle ultime sette giornate, la Juventus di Maurizio Sarri è distante solo tre punti, complice anche la sconfitta arrivata ieri sera sul campo del Napoli di Gennaro Gattuso. Il tempo per recuperare c'è ma l'Inter dovrà riprendere la sua marcia interrotta già a partire dal match contro l'Udinese di Gotti dove mancherà uno degli uomini cardine della squadra di Conte: Lautaro Martinez.

Croce e delizia

L'attaccante argentino ha sbloccato la partita al 29' del primo tempo segnando tra l'altro il suo 16esimo gol stagionale, ma nel finale si è innervosito per l'andamento della sfida contro i sardi ed ha perso la testa nel finale. L'attaccante di Bahia Blanca, infatti, si è infuriato con Manganiello per la mancata concessione di una punizione a metà campo, al 93', ed è andato a muso duro nei confronti del fischietto di Pinerolo che ha prima ammonito e poi espulso, visto la tanta veemenza, il giovane attaccante dell'Inter che ora rischia grosso.

Derby a rischio?

Lautaro Martinez salterà sicuramente il match contro l'Udinese in programma domenica 2 febbraio, ma con ogni probabilità salterà anche il derby contro il Milan di Stefano Pioli in programma la settimana successiva. Difficilmente, infatti, gli sarà comminata una sola giornata dato che c'è il precedente fresco di Mario Balotelli fermato per due turni per un comportamento analogo. L'argentino rischia anche di saltare il match contro la Lazio del 16 febbraio ma tanto dipenderà da quanto scritto a verbale da parte di Manganiello.

Le scuse

Il giocatore, però, a freddo ha capito di aver sbagliato e sui social ha espresso tutta la sua amarezza per quanto accaduto nel finale di Inter-Cagliari ed ha chiesto scusa a tutti: "Triste per la situazione di oggi, andare avanti e continuare ad imparare. Mi scuso con tutt".

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?