Lapadula manda il Milan in paradiso: 2-1 al Palermo e 2 posto

Il Milan di Montella espugna per 2-1 il Renzo Barbera di Palermo con le reti di Suso e di Lapadula. Rossoneri secondi a 25 punti, rosanero fermi a 6

Lapadula manda il Milan in paradiso: 2-1 al Palermo e 2 posto

Il Milan di Vincenzo Montella soffre, va in vantaggio, si fa riprendere ma alla fine, a 8 dal termine, trova il gol del 2-1, con il gran gol di tacco di Gianluca Lapadula che porta al secondo posto, momentaneo, i rossoneri. Al vantaggio di Suso, al 15' su papera di Posevac, ha risposto Nestorovski con un bel gol su assist di Diamanti. Quando la partita sembrava indirizzata sul pareggio il colpo da campione dell'attaccante ex Pescara che trova la sua prima rete in rossonero che porta il Diavolo in Paradiso. Il Milan sale a 25 punti, a meno 5 dalla Juventus capolista, a più 2 dalla Roma, che però giocherà alle 20:45 contro il Bologna, a più 4 dal Napoli e più tre sulla Lazio.

Il Milan chiude il primo tempo in vantaggio per 1-0 grazie alla rete di Suso che ha approfittato del brutto errore del portiere croato del Palermo, Posavec che ha sbagliato il tempo dell'uscita permettendo allo spagnolo, ex Liverpool, di portare in vantaggio gli ospiti. I rossoneri hanno tenuto bene il campo ed hanno approfittato di una topica del portiere rosanero per chiudere la prima frazione di gioco, molto equilibrata a dire il vero, sul risultato di 1-0. Henrique, Pasalic, Bonaventura e Sallai sono stati i calciatori che si sono resi maggiormente pericolosi dalle parti di Donnarumma e Posavec.

Nel secondo tempo il Palermo prova subito una reazione per pervenire al pareggio e al 54' Embalo impensierisce Donnarumma che sventa la minaccia. Lo Faso al 64' mette un cross in mezzo insidioso su cui Diamanti non riesce ad intervenire da pochi passi. Minuto 67' ancora Palermo: tiro di Diamanti e parata di Donnarumma. Minuto 70' ecco il gol del pareggio dei rosanero con Nestorovski che bucca il portiere del Milan con un sinistro radente su assist di Diamanti. Minuto 74' punizione insidiosa di Suso: grande parata di Posavec. Minuto 75' gran tiro ancora di Suso: grande risposta di Posavec che si riscatta dalla papera del primo tempo. Minuto 82', ecco il primo gol con la maglia del Milan di Lapadula che con un gran colpo di tacco la mette alle spalle di Posavec. Dopo tre minuti di recupero l'arbitro sigla la fine della partita: finisce 2-1 per il Milan che vola al secondo posto in classifica.

Commenti