Lapo Elkann sbeffeggia l'Inter: "La zebra ride e l'aquila vola"

Lapo Elkann è tornato a pungere l'Inter che è uscita sconfitta dall'Olimpico per mano della Lazio di Inzaghi: follower scatenati su Twitter per il cinguettio al veleno

Lapo Elkann sbeffeggia l'Inter: "La zebra ride e l'aquila vola"

Juventus 57, Lazio 56, Inter 54: è questa la classifica di Serie A dopo 24 giornate di campionato con i bianconeri che hanno il quarto miglior attacco e la terza miglior difesa, con i biancocelesti che hanno la miglior difesa e il secondo miglior attacco dietro all'Atalanta di Gian Piero Gasperini e con i nerazzurri che vantano la seconda miglior difesa con un gol subito in più rispetto alla squadra di Inzaghi e il terzo miglior attacco.

Tutte e tre le squadre hanno diverse chance per aggiudicarsi lo scudetto con la Juventus che resta ancora la grande favorita con 18 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte messe insieme in 24 giornate. La Lazio ha vinto solo una partita in meno rispetto ai bianconeri, ne ha pareggiate cinque e ne ha perse solo due come l'Inter che però rispetto ai biancocelesti ha ottenuto una vittoria in meno, 16, e un pareggio in più.

A livello di scontri diretti Inter e Lazio si sono già affrontate tra andata e ritorno e sono in assoluta parità con la squadra di Simone Inzaghi che vanta un più 34 di differenza reti contro il più 27 dei nerazzurri e questo potrebbe fare la differenza in caso di arrivo a pari punti. La Lazio è anche in vantaggio, per ora, sulla Juventus ma ci sarà lo scontro diretto di aprile a decretare chi tra le due avrà un vantaggio o se saranno alla pari. La Vecchia Signora, infine, è in vantaggio sull'Inter e lo scontro diretto del 1 marzo sarà importantissimo per i nerazzurri che dovranno cercare di vincere per essere alla pari con la squadra di Sarri.

Lapo punge ancora

Lapo Elkann aveva punto recentemente l'Inter prendendo in giro Amadeus sui social. Il conduttore della 70esima edizione del Festival di Sanremo, infatti, aveva indossato una maglia particolare: della Juventus davanti e dell'Inter dietro per prendere in giro simpaticamente Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez. Lapo, sui social, ha fatto una battuta al vetriolo nei confronti di Amadeus, noto tifoso dell'Inter: "Caro Amadeus, è normale che l'Inter sia dietro e la Juventus davanti".

Questo post aveva scatenato i tifosi di Inter e Juventus che avevano dato vita ad una battaglia social a dir poco pungente. Lapo, però, è tornato all'attacco questa mattina su Twitter per commentare la sfida scudetto Lazio-Inter finita con il punteggio di 2-1 per i biancocelesti: "La zebra ride e l'aquila vola", questo il commento al vetriolo del noto tifoso bianconero che ancora una volta è entrato in tackle sui rivali nerazzurri.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?